Bottega si conferma un’azienda verde, attenta alla conservazione dell’ambiente e ai consumi energetici.

Oltre al sistema di climatizzazione geotermica, da circa un mese è attivo un nuovo impianto di ricircolo dell’acqua, che viene impiegata in distilleria.

Bibano Villa Rosina

L’acqua utilizzata nel processo di distillazione viene raffreddata ad aria con apposite ventole da una sorta di radiatore denominato “Dry Cooler”. Si origina quindi un circuito chiuso di acqua che viene progressivamente raffreddata con limitati rabbocchi, che hanno fatto letteralmente crollare il consumo idrico dell’intero procedimento.

Gold 2014Nello specifico la nostra distilleria a pieno regime faceva registrare un consumo d’acqua stimato in circa 4 metri cubi/ora. Di fatto con il nuovo impianto si ottiene un risparmio pressoché totale.

L’acqua alle nostre latitudini è ancora una risorsa dal costo limitato, tuttavia in diverse aree del mondo scarseggia ed è fonte di conflitti più meno dichiarati tra paesi confinanti. Da oltre un decennio si parla di “oro blu”, per identificare il valore assoluto dell’acqua, elemento imprescindibile per la vita. Consumarla in modo oculato e riciclarla quando possibile è quindi un impegno che tutti noi dovremo assumerci, per noi stessi e per le generazioni future.

I consumi d’acqua per ogni tipo di produzione alimentare, se analizzati singolarmente, risultano esorbitanti e appaiono insostenibili con il costante incremento della popolazione mondiale. Volendo esemplificare, risulta che per produrre 1 kg di carne bovina occorrono 15.300 litri d’acqua, per 1 kg di carne di pollo 3.900 litri d’acqua, per 1 kg di riso 3.400 litri d’acqua, per 1 kg di grano 1.300 litri d’acqua, per 1 litro di latte 1.000 litri d’acqua, per una tazza di caffè americano 140 litri d’acqua, per un bicchiere di vino 120 litri d’acqua, per un bicchiere di birra 75 litri d’acqua, per una fetta di pane 40 litri d’acqua (fonte dati: www.genitronsviluppo.com).

Bottega: azienda verde

La sede dell’azienda Bottega, situata a Bibano di Godega (TV), è stata concepita con criteri del tutto ecologici. La ristrutturazione di una casa colonica del 1800 è stata effettuata con rigore, in modo tale da conservare le caratteristiche architettoniche originarie. La volontà di risparmiare energia e di utilizzare fonti rinnovabili sta alla base della scelta di investire in impianti altamente sofisticati che consentono una sostanziale autonomia. La scelta di adottare i principi della riciclabilità e dell’agricoltura biologica fanno di Bottega un’azienda verde a 360°.

  • Climatizzazione Geotermica. Sfrutta il calore della terra, in quanto in profondità la temperatura dell’acqua è a 14° costanti e, mediante una speciale pompa, ne trasforma tutta l’energia termica portando il liquido di riscaldamento a 36° in inverno o mantenedolo a 14° d’estate, in modo da climatizzare l’ambiente in modo naturale.
  • Energia termica generata da biomassa. Bottega sta ultimando la realizzazione di un impianto di distillazione alimentato da una fonte di energia verde di origine vegetale (biomassa). Oltre ad essere assolutamente ecologico, utilizza le vinacce esauste, ovvero il materiale di scarto del processo di produzione della grappa, chiudendo quindi idealmente il cerchio di un pieno utilizzo della materia prima. Nel dettaglio le bucce dell’uva (vinacce), dopo essere state utilizzate nel procedimento di produzione della grappa, vengono essiccate con i fumi caldi della distillazione e si trasformano pertanto nel combustibile con cui verranno poi alimentati gli alambicchi a vapore. Nel prossimo futuro i distillati Bottega e Alexander saranno quindi il risultato di un procedimento di distillazione che permette di ridurre notevolmente la produzione di Co2 e di utilizzare materiale di scarto che altrimenti andrebbe disperso.
  • Vigneti coltivati con coscienza biologica. I vigneti impiantati nel corso del 2007 nella proprietà che circonda l’azienda Bottega rispettano i criteri guida dell’agricoltura biologica. In questi terreni è quindi stato bandito l’utilizzo di fertilizzanti sintetici, pesticidi, diserbanti, erbicidi, Ogm e derivati.

Contatti: Giovanni Savio – Ufficio Stampa – Bottega S.p.A. – tel. 0438-406801
www.alexander.it
www.bottegagold.com

Qual è la tua reazione?

emozionato
0
Felice
0
Amore
0
Non saprei
0
Divertente
0
Cristina Vannuzzi Landini
Nata a Firenze, residente a Firenze e New York, é esperta in comunicazione, ufficio stampa e merchandising. Già capo ufficio stampa per REL, la finanziaria per l'informatizzazione della PA sotto Enea e Ministero del Lavoro, già associata FERPI e all’Associazione Donne del Vino, ha svolto numerosi incarichi. Collaborazioni giornalistiche cartaceo e web: settori food and beverage, lifestyle, locali, eventi, fashion, cosmetica, interviste chef e vip.

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in:Notizie