Home / Moda / New Style / L’arte italiana incontra le Canarie con “After the Silence Attitude”

L’arte italiana incontra le Canarie con “After the Silence Attitude”

Il settore tessile in Italia genera enormi entrate per il Paese e rappresenta una grande fetta di produzione esportata in tutto il mondo. Il successo della moda italiana è il risultato di una lunga storia passata di mano in mano degli artigiani, che hanno reso la moda italiana simbolo di stile ed eleganza, diventando addirittura un fenomeno culturale e sociale globale, un patrimonio invidiato da qualsiasi paese.

Resta una delle principali attrazioni del turismo nelle nostre città, assieme ovviamente all’arte, alla gastronomia e alla musica. Lo shopping, in Italia, è un momento divertente per rilassarsi dopo un’estenuante giornata, o un ottimo modo per fare pausa tra una visita e l’altra per i vari musei. Per i turisti è impossibile resistere all’allure della moda italiana. Le boutique dei designer più famosi ma anche di quelli emergenti, i grandi department store delle più grandi case di moda – che molte volte sono veri e propri monumenti da visitare per la loro creatività -, e i piccoli negozi affascinanti: insomma l’intera penisola è un’irresistibile attrazione.

Con questo editorial Andrea Sartore, fotografo internazionale, voleva portare il concetto della moda italiana nell’isola di Gran Canaria, carente da questo lato. Lo shooting ha preso luogo in un campo da tennis, accuratamente visitato giorni prima per constatare se potesse essere il posto più adatto: ‘Elcortijo’, che offre spazi immensi. La giornata è iniziata con un briefing con il team, per stabilire il mood dello shooting.

Dress: Imperial, Bag: Dixie, Shoes: Ovye, Hat: Dixie.

Il make-up artist e hair stylist per l’occasione, Arabel_makeupartist, ha iniziato optando per un look basico e nude, andando poi via via ad illuminare la bellezza della modella, Alba Garcia Carballo, che è stata scelta dall’agenzia PopHouse di Las Palmas, una delle migliori agenzie presenti sul mercato ed è stata vestita dalla stylist Michela De Lorenzi.

Dress: Imperial, Jacket: Dixie, Bag: Imperial, Necklace: Piva, Shoes: Ovye.

I look fotografati sono cinque e tutti con stili diversi e con differenti brand. Si è partiti da un look elegante per arrivare poi ad uno più casual e sportivo, in tutti sono stati utilizzati degli attrezzi sportivi forniti dalla struttura, per rendere più veritiero lo sfondo scelto.

Dust coat and skirt complete tube: Imperial, Top: Dixie, Necklace: Piva, Shoes: Ovye, Belt: Imperial.

Andrea ha scattato le foto con diverse tecniche di luce, poiché la giornata era soleggiata, ma essendo un professionista internazionale, è riuscito facilmente a gestire ogni situazione con facilità e professionalità. Il titolo dell’editoriale gli è stato ispirato dal rumore che la pallina da tennis crea nel momento della caduta, soprattutto quando attorno a sé il silenzio è assordante, spezzandolo così di colpo: ‘After the Silence Attitude’, quasi per rappresentare questo silenzio nella moda.

Marina Greggio
Andrea Sartore ph.

Shirt: Imperial, Faux leather leggings Dixie, Bag: Dixie, Shoes: Ovye, Necklace, ring, bracelet: Piva.

Pantalone: Dixie, Sweatshirt: Imperial, T-shirt: Imperial, Bag: Dixie, Shoes: Converse.

Marina Greggio

About Marina Greggio

Innamorata delle lingue, che studio presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Colleziono instancabilmente vestiti e viaggi. Milano e Londra sono le mie due case, i due posti in cui il mio cuore si divide.

Check Also

Progettazione e creatività per Mp Studio

La MP STUDIO nasce dall’idea creativa e professionale di un duo maschile: Diego Petrillo e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.