In versione oversize, lungo fin sotto al ginocchio o bordato da frange e dettagli: in questa primavera estate 2016 il gilet torna ad avere un posto sotto i riflettori nel panorama del fashion.

Con taglio maschile, ma dall’anima iper femminile, diviene il perfetto passe-partout della bella stagione. Rivisitato, destrutturato, letto con un accento street-style quello Yves Saint Laurent, che mixa il casual del denim con l’eleganza del rever a contrasto in nero lucido, per una giacca dal tocco cosmopolita.

Yves-Saint-Laurent
Yves Saint Laurent

Lungo, svolazzante quasi a sfiorare il terreno, sovvertitore delle comuni regole bon ton il capo firmato Blumarine: una sovrapposizione di texture e volumi, libertà nelle scelte e negli abbinamenti. Ecco, quindi, che l’abito da sera si indossa con un maxi gilet, abbinando uno stile androgino con una sensuale femminilità.

blumarine
Blumarine

Distinto, raffinato, di mood boyish quello dal nome Costume National, ove la sagoma riprende i tagli puliti e le linee nette dei completi sartoriali da uomo. Il tutto a sdrammatizzare un outfit troppo severo e serio.

Costume-National
Costume National

Rigore formale per Dior, che presenta un tailleur nero con short in lana a righe, sposando l’allure mascolino alla sinuosità rappresentata dalle gambe delle modelle; risultato di un update moderno, ma da un eco retrò.

Dior
Dior

Artigianalità e leggerezza per Trussardi, che propone una variante nella candida nuance bianca, pensata per essere indossata con ampi pantaloni dall’allure virile, per uno charm e un gusto del lusso senza tempo.

Qual è il vostro modello preferito?

Monica Casola

Articolo precedenteSi conclude il Perugia Social Photo Fest
Articolo successivoLa Cena della Legalità a Pescara di Filippo Cogliandro chef
Sono nata in Ancona ma risiedo in una ridente cittadina delle Marche, Ascoli Piceno, chiamata la citta delle 100 torri. Sono cresciuta ad Ascoli ma nel mio sangue scorre anche tutta la passione e la vivacità tipica meridionale. Giornalista pubblicista e da sempre affascinata dal mondo dell'arte e del Fashion. Attualmente sono assistente addetto stampa di un famoso brand di calzature, trascorro la mia vita tra comunicazione e articoli di moda. Incantata dal romanticismo degli abiti di Elie Saab, che come principesse ci trasporta sempre in un mondo fatato; stregata dalla genialità di un Karl Lagerfeld, che sa rendere innovativo ciò che non potrebbe essere più classico. Eterna sognatrice che crede che i sogni e le passioni siano il respiro autentico della vita. Amo viaggiare, conoscere posti, nuove tradizioni e ogni tanto vivere anche qualche brivido di adrenalina. Vera appassionata e collezionista di scarpe: il tacco è l'accessorio giusto che racconta tutti i segreti più profondi di una donna. Vera paladina della giustizia e non per ultimo innamorata dell'amore. Citando Coco Chanel, Il mio leitmotiv è: la moda passa ma lo stile resta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.