Home / Regioni / Campania / Teatrando al Quadriportico, la rassegna dell’estate salernitana
teatrando,Salerno,Premio Quadriportico

Teatrando al Quadriportico, la rassegna dell’estate salernitana

Ultimo weekend per l’ottava edizione di “Teatrando al Quadriportico”, la kermesse che accende l’estate salernitana

Teatrando al QuadriporticoDal 2010, a Salerno non è estate senza l’annuale rassegna “Teatrando al Quadriportico”, organizzata dall’Associazione Culturale “Planum Montis” e dalla compagnia teatrale “E’ Sceppantrella”.

La kermesse si svolge nel cuore del Centro Storico dell’Hippocratica Civitas, presso il Quadriportico della Chiesa di Santa Maria delle Grazie (ubicato tra via Trotula De Ruggiero e vicolo Ferrante Sanseverino, a pochi passi da Palazzo Copeta).

Anche quest’anno tutti i fine settimana, dal 6 luglio al 5 agosto, Planum Montis ha portato tanti spettacoli sul palco, con l’obiettivo di valorizzare il territorio del Centro Storico cittadino grazie ad una sorta di “incubatore teatrale” per i ragazzi che non hanno la possibilità di frequentare corsi di teatro. L’iniziativa, inoltre, coinvolge varie compagnie teatrali amatoriali per offrire una “vetrina” dove poter condividere la propria passione per il teatro con l’intera cittadinanza.

Teatrando al QuadriporticoDopo ben 16 appuntamenti, con il primo weekend di agosto sarà possibile assistere agli ultimi 3 spettacoli in cartellone:

  • 3 agosto – Finché morte non ci separi / Compagnia Stabile di Bellizzi. Allestimento e regia di Maria Sannino
  • 4 agosto – Ditta Saponaro e Ferrivecchi (libero adattamento di Madame Quattro Soldi) / Compagnia teatrale ‘E Sceppacentrella. Regia di Matteo Salsano
  • 5 agosto – La Francesca da Rimini / Compagnia teatrale ‘E Sceppacentrella. Regia di Giovanna Memoli e Ciro Marigliano

Teatrando al Quadriportico

…Ma non solo. Spetta infatti al pubblico l’assegnazione del prestigioso “Premio Quadriportico”, che andrà ad una delle 15 compagnie partecipanti (di cui 5 veterane, 2 già partecipanti alla precedente edizione e 8 nuove).

Teatrando al QuadriporticoLa kermesse costituisce il simbolo di una Salerno non solo turistica, ma dotata di grande fermento culturale e apertura delle iniziative a tutta la cittadinanza: uno dei pochi esempi di competenza coniugata all’intrattenimento e ai servizi di pubblica utilità.

Teatrando al Quadriportico

Tutti gli spettacoli cominciano alle ore 21 e l’ingresso è libero. Complice la splendida cornice storica, basta partecipare anche solo una volta per innamorarsi di Salerno e della sua cultura.

Assolutamente da non perdere.

Di Maria Cristina Folino

Laureata in Lettere e Filologia Moderna presso l’Università degli Studi di Salerno, specializzata in programmazione e gestione di interventi per gli archivi e le biblioteche digitali, Maria Cristina Folino vive a Salerno e collabora con testate giornalistiche locali da oltre 9 anni.
Già docente di Scrittura Creativa ed esperta di comunicazione digitale, lavora come content creator e web editor. Impegnata con l’associazione culturale Felix Cultura e con Donation Italia, ha vinto numerose competizioni artistico-letterarie a livello nazionale. In passato ha pubblicato una raccolta di poesie (“Ali di Gabbiano”, Aletti Editore, Roma 2008) e due ebook, una fiaba e un saggio, con Edizioni Il Pavone (“Liberami da questo libro!”, 2010 e “Tim Burton e il Catalogo delle Meraviglie”, 2013).
Ha blog su Tumblr (http://mariacristinafolino.tumblr.com) e un canale dedicato a libri e moda su Instagram (@fashionreaders_lookbook). Il suo sito web è www.mcfolino.eu.

Leggi anche

Kendall Jenner

Kendall Jenner, la modella più pagata al mondo grazie a 85 milioni di follower Instagram

Come si comunica la moda nel 2017? La risposta è quantomeno scontata: si comunica attraverso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.