L’iniziativa è lodevole, perché in un laboratorio di scrittura non solo si può imparare a scrivere, ma, soprattutto, si impara a scrivere meglio.

Dalla motivazione a scrivere agli effetti positivi della socializzazione (se scrivere è un fatto solitario, trovare un confronto con altre persone è stimolante). Dalla maggiore predisposizione all’ascolto all’acquisizione di una tecnica di scrittura.

blogger

Tanti sono i benefici di un Laboratorio di scrittura nel quale si apprendono anche le tecniche di una comunicazione efficace. Inoltre, scrivere vuol dire costruirsi uno spazio personale in cui non siamo responsabili solo per noi stessi, un ambiente protetto in cui possiamo esprimerci liberamente. I nostri scritti possono essere criticati o accolti con sfavore, ma sempre in maniera costruttiva e creativa.

«Non sarà attività didattica sovrapposta all’insegnamento scolastico – chiarisce il Comune di Potenza in un comunicato – ma strumento complementare al canonico percorso di apprendimento, il cui fine è quello di stimolare emozioni, elaborare percorsi che favoriscano il confronto sulle idee, e rafforzare la fiducia in se stessi».

È con queste premesse che parte l’edizione 2017/2018 del Laboratorio di scrittura narrativa per ragazzi che si terrà presso la Biblioteca per l’infanzia del capoluogo lucano. A dare l’avvio ai lavori mercoledì 8 novembre, a partire dalle  17, sarà il primo cittadino di Potenza Dario De Luca.

sp.depositphotos.com

L’attività di laboratorio si articolerà in trenta appuntamenti settimanali, di due ore ciascuno, che si terranno il giovedì, dalle ore 16 alle 18. Al momento sono quaranta i ragazzini iscritti, di età compresa tra gli  11 e i 14 anni, gruppo arricchito da quelli ne hanno fatto parte nelle passate edizioni e intendono proseguire l’esperienza.

Durante il periodo del laboratorio si porterà avanti anche il progetto Sentieri Creativi, frutto di un precedente accordo territoriale tra il Comune di Potenza e l’I.c. “L. Milani” e l’attuazione di una convenzione partner in cui il personale della Biblioteca si fa carico della formazione per alunni e docenti dell’Istituto Comprensivo: attività strategiche e di affinità culturale che già lo scorso anno hanno visto la partecipazione dell’intero plesso di Vaglio Basilicata e alcune classi di Via Bramante nella nostra città di Potenza.

«Anche quest’anno l’attività di Laboratorio con le classi sarà condotta da Domenico Mancusi prosegue il Comune di Potenza –  ideatore del progetto, e avrà luogo sia in aula che all’interno della Biblioteca, attraverso metodi didatticamente innovativi con incursioni nei classici della Narrativa».

Gli alunni saranno i protagonisti di inediti “Sentieri Creativi”.

http://www.comune.potenza.it/?project=laboratorio-di-scrittura-narrativa-per-ragazzi

Valeria Gennaro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.