Tagli asimmetrici e aperture seducenti, durante l’autunno inverno 2016-2017 il must-have per eccellenza è il capo che scopre una spalla.

Vanitosa, audace, tremendamente sensuale la proposta Moschino: un gioco di proporzioni e linee che dall’alto si ripropongono nello spacco che percorre la gamba. Trasparenze abbinate a una cascata di luccichii rosso bordeaux e applicazioni, un abito monospalla per donne che amano lasciare il segno.

moschino
Moschino

Maxi fiocco e drappeggi per il top firmato Isabel Marant, un mix perfetto tra semplicità e impatto, update punk e allure francese. Impossibile resistere.

isabel marant
Isabel Marant

Rivisitazione glamour degli anni ‘80 per Saint Laurent, che disegna un top annodato aderente e sexy, stretto in vita, enfatizzando al massimo le spalle con volumi importanti e volaint esagerati. A rendere il tutto terribilmente meraviglioso la nuance blue elettrica che donerà una nota eccentrica ai vostri look.

saint laurent
Saint Laurent

Silhouette fluida e percorsa da ruches, vena seduttiva e ispirazione moderna: il dress Lanvin è come un’opera d’arte. Il candore del bianco si mixa all’update selvaggio e tribale degli accessori, mentre la modella prosegue con fare deciso e disinvolto.

lanvin
Lanvin

Infine, delicato equilibrio quello descritto da Philosophy di Lorenzo Serafini: femminilità e romanticismo da un lato, forza e fascino dall’altra. La raffinatezza di un top con balza in lana, che avvolge un unico braccio, viene resa contemporanea e underground grazie ai pantaloni a vita alta in rigorosamente pelle laccata per un ensemble rock, ma dal gusto delicato. Equilibri estremi e precari in perfetta sintonia.

Philosophy di Lorenzo Serafini

Un sapiente lavoro di sovrapposizioni e atteggiamenti, atti ad esaltare le belle forme del corpo. A voi la scelta dello stile che preferite.

Monica Casola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.