Girovagando sul web vi sareste, di sicuro, imbattute in scatti pubblicati in cui vi è come protagonista un elemento che, più e più volte, si ripropone.

Su 10 foto postate, almeno in 5, la calza a rete è il soggetto principale; a trama larga o fitta, nella classica tonalità del nero o in altre mille varianti, l’accessorio must del periodo è proprio lei: il collant a rete!

 

Negli anni ’80 e ’90 era il capo d’abbigliamento più in voga, il particolare che conferiva al look carattere e sfrontatezza; adatta a caratterizzare i look più strong oppure pensata per rendere particolare un outfit semplice ma allo stesso tempo elegante, la calza a rete rimaneva mero appannaggio delle signore più mature, capaci si saperle dosare, senza scadere mai nel volgare.

In questo periodo, specie su Instagram, possiamo ammirarla in tutte le salse: sotto i jeans strappati, nella modalità corta – a calzino – oppure nella classica versione chic, pensata sotto un vestitino.

Mille modi di interpretarla e di reinterpretarla.

La calza a rete, grazie alle nuove generazioni, ha riacquisito nuova vita;

Ora è, di nuovo, il suo momento!

Emanuela Golemme

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.