Colate di cioccolato al posto dei tacchi, décolleté con denti di squalo e scarpe a forma di banana. Ecco le scarpe più strane del mondo realizzate da Kobi Levi, il designer che ama provocare con creazioni originali.

Avreste mai pensato di poter indossare un fenicottero o una banana ai piedi? E se un cucciolo di bassotto o un’orca assassina si tramutassero in una Scarpa
dal tacco alto? Non si tratta di arte contemporanea da ammirare in una galleria di tendenza, ma di vere e proprie scarpe dalle forme decisamente strambe che possono essere acquistate online. Ormai nella moda nulla è impossibile, dopo, arrivano le scarpe più assurde al mondo realizzate da Kobi Levi. Il designer israeliano, originario di Tel Aviv, ha raggiunto il successo con i suoi tacchi originali realizzati con materiali di prima qualità. Levi è riuscito addirittura a catturare l’attenzione di grandi star come Lady Gaga che impazziscono per le scarpe che sembrano un cartoon.

I diversi modelli, in vendita online a prezzi variabili che vanno dagli 800 ai 3000 dollari, hanno tutti un mood estremamente ironico. Levi gioca con la moda e con le ultime tendenze per creare scarpe uniche che riprendono le forme di animali, cibi e oggetti d’uso comune. Le sue, più che semplici scarpe, sono vere e proprie sculture da indossare. Certo bisogna essere decisamente coraggiose per completare un look abbinando banane con tanto di buccia o sfoggiando le shark shoes decorate con la pinna e i denti affilati di uno squalo. Che dire poi dei sandali fionda o delle divertenti spuntate che sembrano uno scivolo, con tanto di scaletta al posto del tacco. Tra le varianti più originali ci sono senza dubbio i sabot in tartan con ruote, le stringate con tacco chewingum e le naked shoes che riprendono le forme di un corpo femminile. Nella gallery abbiamo raccolto i modelli più originali e divertenti firmati da Levi. Avreste mai il coraggio di indossarne un paio?

Fonte: Fanpage.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.