L’eccellenza testimone del “made in Italy”
In Roma Capitale

L’evento tanto atteso per il calendario di Altaroma Le Salon de la Mode” – Il valore del Made in Italy” conferma il suo successo, il 12 luglio 2014 presso la sede della C&G Academy a Palazzo Falletti a Roma.

Salone de la Mode July2014 (6)

La manifestazione fa rivivere le emozioni tanto attese, ispirato ad un salotto parigino del 600’ – si presenta come un original privisional shopping, che racchiude sinergie e contenuti importanti riguardanti la filiera di produzione del mondo del fashion.

10513430_10152321285374121_5663912282321963307_n

L’ideatrice Gabriella Chiarappa, con grande determinazione ha dato vita ad un vero incubatore d’impresa, che coinvolge il sistema Fashion a 360 gradi, il progetto ha l’obiettivo di dar vita ad un format che vede protagonista lo stile unico e non convenzionale della grande italianità. La selezione dei marchi è il risultato di un’approfondita attività di ricerca delle tendenze del momento e di un’attenta analisi dei consumi svolta da un team esperto nello studio dei trend, in cui in primis la figura dell’Expert Fashion in trend Gloria Giglietti.

Salone de la Mode July2014 (2)

Tra i grandi sostenitori al gruppo di lavoro Giuseppe Fata, Presidente dell’Unione Nazionale Camere Regionali della Moda.

Fra i numerosi brand partecipi in questa edizione: l’alta sartoria maschile internazionale di Luca Litrico – presente attualmente al Victoria Museum London con alcune creazioni storiche – le preziose creazioni da grande soirée della stilista Maria Celli dell’Atelier Celli Alta Moda.

Salone de la Mode July2014 (3)

Indimenticabile in questa edizione la perfomance speciale dello stilista Mario Costantino Triolo che ha presentato la sua capsule “Following 10for” con i suoi abiti splendidamente illuminati accompagnati dalle note di “Casta Diva” tratta dalla Norma di Bellini interpretata dall’ineguagliabile Soprano Eleonora Buratto, in anteprima Tour mondiale.

Salone de la Mode July2014 (4)

Per poi proseguire con il ri-uso creativo di ByLudo della designer Ludovica Cirillo, l’evoluzione di “Tu” totally unnecessary, fantasie, petali e trasparenze nelle creazioni di Gianluca Mannara, le bags rittratti d’autore dell’artista Marina Santaniello, l’eclettico ed inconfondibile design degli abiti di Massimiliano Giangrossi, l’arte orafa tra tradizione e innovazione GC di Gaia Caramazza, le borse di tendenza di Easy, la linea T-shirt vip mania LovePolo di Diana Dieppa.

Salone de la Mode July2014 (5)

Tra gli espositori, persino uno spazio dedicato al cartoon alla moda con la partecipazione della Società Animundi, leader italiana di creazione di cartoni animati..

Salone de la Mode July2014 (7)

Durante la serata sono avvenute le premiazioni di grandi eccellenze italiane nel settore del Cinema e dello Spettacolo, della Cultura e dello Sport  presentate da Anthony Peth: tra le eccellenza al giornalismo  Roberta Ammendola, tg3 consegna il premio la regista Emanuela Morozzi e Cristina Caruso, Rai Sport consegna il premio l’ing. Alessandra Penna resp. comunicazione dell’istituto universitario San Domenico.


Numerosi gli ospiti presenti rappresentanti delle Istituzioni e professionisti del settore Comunicazione, della Moda e dell’Arte, tra cui anche l’onorevole Michaela Biancofiore  che in veste di scrittrice ha parlato  del suo libro Il Cuore oltre gli ostacoli.

10534493_10152321286424121_1222086802575983694_n

Anche questa volta l’evento d’eccellenza conferma la sua grande entità ed è la testimonianza di un grande lavoro,con il risultato è la qualità che fa la differenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.