Home / Notizie / La pelle: un vero must-have da custodire nell’armadio

La pelle: un vero must-have da custodire nell’armadio

Da sempre must-have per un vero look da rock-star, simbolo di una personalità forte e audace, emblema di sensualità e seduzione. La pelle, in questa stagione, scavalca la classifica delle sfilate fino ad acquistare un posto in prima fila.

Declinata su ogni capo e forma, l’importante è che non sia in sfumatura nera. Spazio, quindi, a colori audaci come il blu, il viola fino ai versatili beige e marrone. Meravigliosa la proposta Fendi, ove lembi di pelle nella candida nuance bianca si trasformano in delicate bretelle di un mini dress white in shearling, per essere glamour anche tra la neve.

FENDI
Fendi

Per chi vuole osare ancor più, largo a Cristiano Burani che presenta un top con colletto unito alla gonna plissé, mixando la sfumatura cognac con l’azzurro pastello del cardigan: un impatto decisamente d’effetto per un tocco retrò e bon ton.

cristiano-burani
Cristiano Burani

Fascino dark, austero, da regina delle tenebre per l’abito firmato Alexander McQueen: profondo scollo a V sul davanti con un’allacciatura all’americana, linea ad A, vistose girelle che bordano il fondo si uniscono al nero dei guanti, per un outfit davvero eccentrico.

alexander-mcqueen
Alexander McQueen

Unico e originale l’ensemble presentato da Burberry: ogni singolo dettaglio è costruito mirando questo trend. Una maglia che sembra un dipinto e una gonna a balze frangiate per una silhouette allungata e sofisticata, per non parlare della pochette sotto il braccio con il motivo, firma, del brand stesso. Come poterci rinunciare.

BURBERRY
Burberry

E concludiamo con il trench Sportmax: il colore del cuoio ispira un soprabito dal punto vita strizzato con maxi rever e grandi tasche ai lati, per una donna padrona di sé e della sua vita.

SPORTMAX
Sportmax

Il tempo del leather style sembra proprio non essere tramontato.

Monica Casola

About Monica Casola

Sono nata in Ancona ma risiedo in una ridente cittadina delle Marche, Ascoli Piceno, chiamata la citta delle 100 torri. Sono cresciuta ad Ascoli ma nel mio sangue scorre anche tutta la passione e la vivacità tipica meridionale. Giornalista pubblicista e da sempre affascinata dal mondo dell'arte e del Fashion. Attualmente sono assistente addetto stampa di un famoso brand di calzature, trascorro la mia vita tra comunicazione e articoli di moda. Incantata dal romanticismo degli abiti di Elie Saab, che come principesse ci trasporta sempre in un mondo fatato; stregata dalla genialità di un Karl Lagerfeld, che sa rendere innovativo ciò che non potrebbe essere più classico. Eterna sognatrice che crede che i sogni e le passioni siano il respiro autentico della vita. Amo viaggiare, conoscere posti, nuove tradizioni e ogni tanto vivere anche qualche brivido di adrenalina. Vera appassionata e collezionista di scarpe: il tacco è l'accessorio giusto che racconta tutti i segreti più profondi di una donna. Vera paladina della giustizia e non per ultimo innamorata dell'amore. Citando Coco Chanel, Il mio leitmotiv è: la moda passa ma lo stile resta.

Check Also

Antonello da Messina in mostra a Palazzo Reale

Di Antonello da Messina (1430-1479) restano purtroppo poche straordinarie opere, scampate a tragici avvenimenti naturali come alluvioni, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.