L’autunno è ormai giunto ad un nuovo inizio e, come tutti gli anni, è arrivato il momento di farsi trovare pronti per i nuovi must della stagione. Per gli amanti della moda questo non significa soltanto scarpe e abbigliamento ma anche accessori. Tanti accessori! Dunque, come possiamo riempire i nostri polsi di braccialetti mantenendo comunque uno stile elegante?

I bracciali

Sono un accessorio che indossiamo sempre: in estate quando le nostre braccia sono nude e abbronzate ma anche in inverno con maglioni a maniche lunghe, cappotti, camicie e giubbotti. Ovviamente, se vogliamo valorizzare al massimo il bracciale è meglio che il polso sia scoperto.

I bracciali si possono indossare uno ad uno per esaltarne la semplicità, magari abbinati a un orologio, indossato sull’altro polso oppure abbinati all’abbigliamento che si intende indossare. Per un effetto chic potete abbinare il bracciale anche ad un foulard legato al polso.

Infine, se non avete paura di mostrare la vostra personalità e il vostro stile potete indossare più bracciali. Ma come abbinarli?

Come indossare più bracciali

Prima di tutto vi consigliamo di indossarli tutti sullo stesso polso perché il risultato ottico è migliore. Poi, più ne mettete e meglio è ma, naturalmente, non esagerate!

Per quanto concerne l’accostamento con l’abbigliamento, sta a voi scegliere se preferite il contrasto o l’abbinamento. Se scegli quest’ultima opzione l’attenzione sarà spostata sul vostro corpo, nel primo caso saranno i bracciali ad essere al centro dell’attenzione.

Ricordate: se vi piace il contrasto, fate in modo che sia netto e se portate numerosi bracciali evitate di indossare ulteriori gioielli per non rischiare di sembrare kitsch.

Se proprio non potete rinunciare applicate la regola del 3: ovvero, indossate al massimo 3 bracciali, 3 collane, 3 anelli e 3 orecchini. Facilissimo, no?

Adesso però vi spieghiamo anche come abbinarli tra di loro.

indossare più bracciali

Come abbinare tra loro i bracciali

Prima di tutto non vi consigliamo di accostare bracciali dello stesso colore o dello stesso materiale. Quindi i bracciali si devono abbinare senza essere uguali tra loro. Ad esempio, scegliete un colore acceso e poi proseguite con altri di sfumature con tonalità a scalare.

Passiamo al secondo step: solo uno dei bracciali deve risaltare mentre gli altri devono fare da accompagnamento. Scegliete il vostro preferito e lasciate che gli altri lo valorizzino abbinando ad esso altri bracciali più delicati che non rischino di appesantire l’abbinamento.

Se avete scelto di indossare dei bracciali in metallo vi consigliamo di evitare di alternare una maglia sottile con una sottile e leggere perché, oltre a risultare di cattivo gusto, vi limiterà molto nella mobilità. Per finire, cercate di armonizzare colori e materiali. Per esempio un bracciale di acciaio accompagnato da un altro in pelle color cuoio, o anche uno fatto con delle perline con un altro sempre in pelle.

Ovviamente si tratta solo di qualche esempio! Sta a voi seguire questi consigli e liberare la vostra personalità per creare un abbinamento perfetto e indossare con stile i vostri bracciali.

Qual è la tua reazione?

emozionato
0
Felice
0
Amore
0
Non saprei
0
Divertente
0
Redazione
Alpi Fashion Magazine è una testata giornalistica che tratta argomenti di moda,arte nuovi stili, eventi, talenti e mode contemporanee. Il suo obiettivo è quello di rendere il mondo della moda multimediale e accessibile. Testata giornalistica Autorizzazione Tribunale di Cagliari – Numero ruolo: 02/16 del 12/04/2016

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in:Gioielli