Home / Regioni / Campania / Fall Festival #stayindipendent, al via domani a Salerno
fall festival

Fall Festival #stayindipendent, al via domani a Salerno

Fall Festival 2017 – #stayindipendent è il motto della kermesse targata Mumble Rumble, che riunisce le etichette indipendenti del territorio

fall festivalPuò la musica indipendente riempire di musica e calore questo freddo autunno? La risposta di Max Maffia e altri artisti indipendenti è: decisamente sì. Il Fall Festival #stayindipendent torna a Salerno con la sua seconda edizione, promosso dall’Associazione Culturale Arci MumbleRumble, attiva sul territorio da ben 34 anni.

Presentata ieri presso la Sala del Gonfalone del Comune di Salerno, la manifestazione si svolgerà in 4 giornate ricche di concerti, showcase, talk, workshop sulla musica indipendente che avranno luogo presso la sede del Mumble Rumble (via Loria 35, Salerno) nei giorni giovedì 23, venerdì 24 e sabato 25 novembre 2017.

L’idea del Fall Festival #stayindependent è nato dalla reale esigenza di dare voce alle realtà underground del Sud Italia, che inseguono le proprie passioni a discapito di una latente indifferenza e di un non facile contesto culturale e socio-economico.

Il Fall Festival si propone di rappresentare un luogo e momento di incontro comune tra produttori, maker, musicisti, agenzie ed etichette discografiche che si mettono in gioco per conoscersi e ritagliarsi uno spazio sempre più ampio nel panorama della musica indipendente. A dimostrazione di questa condizione essenziale, l’impegno del chitarrista e musicista indipendente Max Maffia, consigliere direttivo del Mumble Rumble, organizzatore e promotore della manifestazione insieme a Angelica Avallone e Benedetto De Santis.

#stayindipendent, in questa edizione 2017, si è aperto ancor di più alle collaborazioni con realtà e attori locali anche provenienti da realtà trasversali. In particolare, a partire da domani pomeriggio (ore 16.00), prenderanno l’avvio alcuni incontri significativi:

  • I workshop gratuiti:
    • “Cosa sta cambiando nella gestione del diritto d’autore” a cura del professore Giovanni Maria Riccio, docente di Diritto D’Autore presso l’Università di Salerno
    • “InDiegitale: un confronto a più voci sui legami tra digitale, musica e persone, per scoprire come la collaborazione può generare valore con l’intervento del professore Vittorio Scarano (Università di Salerno) – “Open data, community e musica”
    • Seminario “Musica per immagini” a cura del Maestro Roberto Marino
  • La presentazione del libro: “Nuove geografie del suono, spazi e territori dell’epoca postdigitale” di Leandro Pisano – dottore di ricerca presso l’Università Orientale di Napoli
  • Il dibattito “Essere indipendenti al sud – IV Edizione”, stato dell’arte delle produzioni indipendenti del sud Italia
  • La costante presenza, significativa e peculiare, degli stand delle principali etichette discografiche indipendenti del territorio, che offriranno lo showcase di una delle band del proprio roster.

Ovviamente, l’ingresso agli eventi, workshop, spazi e attività del Fall Festival è completamente gratuito. Le etichette e le realtà partecipanti sono numerose: Toast Records, My Kingdom Music, @TAPE to DISK Ferramenta Etrusca, Luma Studio, RupaRupa Records, Tongue Records, Averxana Esse MIND WORLD MUSIC, EthnoPunk Booking & Promozione, AmalgaMare – Giulia Natiello, Label XXXV, Doc Servizi Campania, Disco Futurissimo, Rhino Records, Associazione Daltrocanto, Dissonanze Records e IMPRONTE SONORE.

Per seguire la manifestazione basta collegarsi a Facebook:
https://www.facebook.com/events/2215615755354198/ o al sito web: 
http://fallfestival.mumblerumble.it

Scopriamo insieme il programma del Festival:

fall festival

23 NOVEMBRE / ore 16.00 Opening + Benvenuto
– Talk “L’importanza della musica nello storytelling” + Proiezione del documentario “The Score, a Music Documentary” in lingua inglese (sottotitoli ita)
– Ore 18.00 Proiezione del docu-film di Michele Schiavino “Cratere” (Anno di produzione 2000) con musiche di Paolo Fresu
– Ore 19.00 “Musica per sincronizzazioni” a cura della Doc Servizi. Verranno presentate le realtà “Synchro” e “Freecom”.
– Dalle ore 21.00 showcase delle band Compagnia Daltrocanto – Joe Petrosino & Rockammorra
Dia Libre – Oligarchy – La Preghiera di Jonah – THE PROVINCIALS! + Dj Set Nico Plescia

24 NOVEMBRE
Ore 11.30 Workshop “Cosa sta cambiando nella gestione del diritto d’autore: SIAE, Soundreef & Co.” a cura di Giovanni Maria Riccio (professore di Diritto d’Autore – Università di Salerno, partner Studio Legale E-Lex)
Ore 18.00 Workshop “InDiegitale: un confronto a più voci sui legami tra digitale, musica e persone, per scoprire come la collaborazione può generare valore” con Vittorio Scarano (Università di Salerno – coordinatore progetto europeo ROUTE-TO-PA), Max Maffia (musicista, imprenditore, organizzatore del Fall Festival), Loris Caputo (studente liceale), Andrea Cesaro (imprenditore digitale e formatore).
Introduce Francesca Meloro (presidentessa “Associazione Mind the Gaps”)
Ore 19.00 “Ma di mestiere che lavoro fai?” a cura della Doc Servizi
Dalle ore 21.00 showcase delle band VIDRA – A Rainy Day In Bergen – Cattivo Costume – Thergo – Giovanni Conelli + Dj Set Alberto Maria Spezzaferro

25 NOVEMBRE
Ore 10.30 Workshop “Musica per le immagini” – Corso base a cura del Maestro Roberto Marino
Ore 16.30 Talk “Essere indipendenti al Sud” IV Edizione. Luigi Nobile per il MOA – Museum of Operation Avalanche, Anacleto Vitolo di Manyfeetunder ecc.
Ore 18.00 Presentazione del Libro “Nuove Geografie del suono”+Performance a cura di Leandro Pisano e Barbara Nardacchione
Ore 19.00 Amleto de Silva presenta “Il dizionario illustrato dei #giovanimerda” & “I nuovi 10 peggio”. Modera Alessandra De Vita
Dalle ore 21.00 showcase delle band: Giovanni Di Donato – The Citizen – Instant Lake – Il Piccolo Bu + DjSet Billyman Ruparupa Promoz

26 NOVEMBRE
Ore 11.30 (SALA A) Laboratorio di coding “Crea la tua musica con Scratch” a cura dell’Associazione “Mind the Gaps”
Ore 11.30 (SALA B) Necessitates scriptor “Quando una necessità’ incombe, un libro da scrivere non resta più un sogno” a cura di Sergio Mari e Marcello Napoli
Ore 16.30 proiezione del documentario “Tell me about your blues”, regia Mauro Leone
Ore 17.30 WORKSHOP HOBOS/XXXV sulla produzione video con Luigi Marmo (Hobos Factory), Francesco Paglioli (Unitalia), Roberto Policastro (Label XXXV)
Ore 18.30 Performance “Giallo Rock – The man in black” a cura di LaB laboratorio teatrale S.Massimo
Ore 19.30 Talk/Proiezione del mediometraggio “La Consegna” a cura di Gerry Petrosino e Vincenzo Campitiello. Ospite l’attore Claudio Lardo
Ore 22.00 Daniel O’Sullivan live at Mumble Rumble (Salerno) + DjSet NoProject

Una kermesse imperdibile per gli amanti della musica indipendente, delle culture alternative e non solo.

About Maria Cristina Folino

Laureata in Lettere e Filologia Moderna presso l’Università degli Studi di Salerno, specializzata in programmazione e gestione di interventi per gli archivi e le biblioteche digitali, Maria Cristina Folino vive a Salerno e collabora con testate giornalistiche locali da oltre 9 anni.
Già docente di Scrittura Creativa ed esperta di comunicazione digitale, lavora come content creator e web editor. Impegnata con l’associazione culturale Felix Cultura e con Donation Italia, ha vinto numerose competizioni artistico-letterarie a livello nazionale. In passato ha pubblicato una raccolta di poesie (“Ali di Gabbiano”, Aletti Editore, Roma 2008) e due ebook, una fiaba e un saggio, con Edizioni Il Pavone (“Liberami da questo libro!”, 2010 e “Tim Burton e il Catalogo delle Meraviglie”, 2013).
Ha blog su Tumblr (http://mariacristinafolino.tumblr.com) e un canale dedicato a libri e moda su Instagram (@fashionreaders_lookbook). Il suo sito web è www.mcfolino.eu.

Check Also

Hunziker

La Hunziker a un passo da un Sanremo accanto a Baglioni?

La conduttrice Michelle Hunziker non lo afferma esplicitamente, ma lascia intendere che la via per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.