Home / Spettacolo / Musica / Antonella Anela, da modella bikini a regina della musica techno
antonella anela

Antonella Anela, da modella bikini a regina della musica techno

Antonella Anela, una deejay con talento da vendere

Da modella bikini a regina della techno. Antonella Anela, 36 anni, sfodera fascino e talento da vendere. Dopo diverse esperienze nel settore della moda nella categoria “wellness e fitness”, oggi mostra il suo nuovo volto. E riscopre quella che oggi è la sua passione più grande: la musica abbinata al mondo delle discoteche. Una realtà molto particolare verso cui per anni aveva mostrato un atteggiamento scettico, e che invece oggi l’ha conquistata pienamente.

Tanta gavetta, impegno e dedizione. Ha lavorato al fianco di Mario Più

Dopo alcuni di gavetta, in cui è stata al fianco di Mario Più, uno dei principi più acclarati della musica elettronica anni Settanta, ha capito che quello era il suo filone. Così, pur amando tutti gli altri generi musicali, ha fatto una precisa scelta di vita professionale: quella di discostarsi dalle sonorità commerciali per avvicinarsi ad una musica dal sound apparentemente più “duro”, ma in realtà più sofisticato e complesso.

Non cerca il successo effimero, ma cerca di trasformare la sua passione in un lavoro

Personalità vivace e camaleontica, oggi Antonella Anela è una dj e producer molto affermata e di talento. che con la schiena dritta e lo sguardo fiero sta costruendo il proprio futuro; una donna che si è costruita da sola, seguendo il modello dei suoi maestri. La sua vita è un continuo work in progress: ha mille progetti in costruzione e un unico sogno da realizzare che non è quello di diventare famoso, ma di coltivarlo il proprio talento ed affinarlo, lontano dai riflettori di un successo effimero.

antonella_anela_deejay

Sogni e progetti concreti. Ha suonato nella serata della Guest Star Claudio Coccoluto

Certamente, vuole raggiungere successi professionali, ma il suo vero obiettivo è trasformare la propria passione in un lavoro, E ci sta riuscendo con impegno ed abnegazione. Lo scorso 26 maggio ha suonato al WWA, Original Elettro Deep Party, assieme Special Guest Paolo Kighine; e nella stessa serata c’erano Stefano Noto, Peak, 3D3KS, Voice Fabio Bartolini e Raulo Vox.

E soprattutto il 1 giugno è stata al Bussola per un grandioso evento: protagonista la Guest Star Claudio Coccoluto, con Mario Scalambrin, Louis Joy, Stefano Noto, Matteo Lorenzini, e come Garden Angy e Tony Ross; Voice Fabio Bartolini.

“Tutto è andato bene, dove c’è buona musica il flusso di energia musicale fa stare bene tutti. Poi lui – Claudio Coccoluto – un nome molto noto e mi sento onorata di partecipare a serate dove ci sono più dj veterani. Io tendo sempre a confrontarmi con persone che hanno esperienza, mi piace apprendere e capire dove posso migliorare, dove magari posso perfezionarmi” afferma Antonella Anela.

La collaborazione con la manager Debora Cattoni: un’ulteriore spinta per farsi conoscere

Attualmente la deejay collabora con la manager Debora Cattoni, che la sta seguendo passo dopo passo, per aiutarla raggiungere i suoi obiettivi. “La Collaborazione con Debora è nata per caso, me l’ha presentata un caro amico e subito ci siamo trovate. Lei è la persona che mi sa indirizzare le persone giuste da seguire, e gestisce tutta la parte della comunicazione, e manageriale, sono sicura che faremo grandi cose, perché abbiamo tanta energia e amiamo la musica” spiega la deejay toscana.

Moda, notte e musica: tre mondi diversi ma non incompatibili

Antonella Anela ha lavorato anche nel mondo della moda e dello spettacolo, posando per cataloghi e pubblicità. Inoltre ha lavorato come attrice in films, cortometraggi, e videoclip. Le abbiamo chiesto quale differenza ci sia tra il mondo della moda e quello dello spettacolo notturno e delle discoteche.“La differenza è abissale ma non più di tanto, è un mondo difficile, non per tutti quelli che non sono abbastanza forti. È fatto di insidie, gelosie, invidie, spesso invece che aiutarti tendono a volerti mettere in disparte, per paura di perdere il posto, ma poi ci sono per fortuna le persone che credono in te e ti elevano. Ho avuto mie esperienze nel mondo della moda, le conservo, sono bei ricordi, ma oggi voglio far parlare la mia musica e far ballare il mondo” dice con orgoglio.

antonella_anela

In cantiere vi sono molte serate in locali rinomati a livello internazionale

Tanti sono i progetti in cantiere già in programma per la ormai imminente stagione estiva. “Sono stata ad Ibiza per vari meeting. Ho scoperto un nuovo locale ” Heart Ibiza dove mi piacerebbe suonare il prossimo anno, ho suonato alla Bussola, suonerò il 14 agosto in Darsena, a Viareggio. Una notizia inedita? Sto producendo qualcosa di mio, e ho un viaggio in mente da fare, a breve, e questo viaggio si chiama New York” chiosa la deejay e producer pisana.

Per avere notizie aggiornate con tutte le date dei prossimi locali dove andrà a suonare, visitare il suo profilo Instagram @antonellaanela.dj

About Marianna Gianna Ferrenti

Sono una giornalista pubblicista lucana. Dopo alcune esperienze sul territorio, ho allargato gli orizzonti, affacciandomi nel 2012 al mondo del social journalism. Laureata magistrale in Scienze filosofiche e della comunicazione, dopo un corso di Alta Formazione in Graphic Design ed Editoria digitale, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, ho arricchito il mio background con competenze tecniche nell'ambito della scrittura digitale

Check Also

premio mimmo castellano

Premio Mimmo Castellano 2018, qualche anticipazione

Torna il Premio Mimmo Castellano, prestigioso riconoscimento promosso dall’AssoStampa Campania Valle del Sarno Manca poco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.