Voglio iniziare questa mia prima rubrica dedicata ad un life coaching particolare spiegandoti innanzi tutto di cosa si tratta e come sfruttare al massimo il lifestyle coaching per aver successo nella tua vita.

Il lifestyle coaching è una disciplina che ho avuto l’opportunità di fondare nel 2014, dopo aver seguito diversi corsi di life coaching e pnl (programmazione neurolinguistica) affiancata da uno dei migliori coach italiani, il coach di Gucci, Ferrari, Benetton e Banca d’Italia.

Ma cos’è un lifestyle coach?

Il lifestyle coach è un allenatore mentale che allena a visualizzare e raggiungere i propri obiettivi partendo dallo sviluppo di uno stile personale.

Il lifestyle coach stimola i desideri del pubblico muovendo le emozioni, guida le persone alla scoperta del proprio stile curando il look, le abitudini, gli atteggiamenti e i gusti fino al raggiungimento della leadership: quel punto di autostima e autorevolezza che permette di vincere, nel lavoro e nella vita.

elena palieri life coachlifestylecoach,motivatore

Le 7 migliori strategie del lifestyle coaching

Il lifestyle coaching si basa su 7 strategie: le 7 migliori strategie del life coaching tradizionale, rivisitate in chiave fashion, partendo dallo stile, per aiutarti a costruire prima di tutto la consapevolezza di te stesso e delle tue potenzialità attraverso lo sviluppo del tuo stile.  Impara ad essere un “prodotto sexy” per il tuo pubblico.

Ecco quali sono le 7 cose che ognuno di noi ha bisogno di fare:

  1. Scoprire dove ti trovi
  2. Capire dove vuoi arrivare
  3. Scegliere le risorse di cui hai bisogno
  4. Motivare te stesso e le tue azioni
  5. Rimuovere gli ostacoli e i tuoi limiti
  6. Decidere quali azioni compiere (devi diventare un decisore seriale!)
  7. Essere pronto a proseguire il tuo percorso

Dobbiamo sapere dove ci troviamo. Guardarci da fuori e fare check up onesto sulla nostra posizione attuale, tenendo in considerazione 3 aspetti fondamentali:

  • Come mi presento agli altri?
  • La mia immagine riflette quello che sento, penso, desidero, vivo?
  • Le persone che mi circondano si ricordano sempre di me?

Essere coscienti dell’impatto che abbiamo sul pubblico è il primo passo per costruire la versione migliore di noi stessi.

Sapere dove siamo e dove vogliamo arrivare è il 1° obiettivo, quello che ci salva dallo sconforto e ci aiuta a diventare decisori perchè rafforza il nostro bisogno di prendere una direzione. Ci salva la vita. Molte persone non sanno dove stanno andando né cosa stanno facendo. Mostrano agli altri un’immagine incostante che destabilizza e non permette al pubblico di ricordarsi di loro. Chi non sa dove sta andando permette agli altri di decidere al suo posto: niente di più sbagliato!

Immaginiamo un contesto di lavoro

Inizia a chiederti:

sto portando alla mia azienda più di quello che sto costando?

Perchè solo in questo caso potrai sentirti fiero di te stesso e darai un significato agli sforzi che compi ogni giorno.

In questo modo, dentro e fuori dal lavoro, la tua vita assume significato.

Una volta capito dove sei e dove vuoi arrivare devi capire quali risorse ti servono:

  • persone
  • strumenti
  • capacità

devi imparare a individuare le persone di cui hai bisogno e devi creare con loro un rapporto basato sulle emozioni, sull’ammirazione e sulla fiducia. Per fare questo devi essere pronto e curioso, devi avere sempre una storia interessante da raccontare, devi avere un aspetto affascinante (impara ad essere un prodotto sexy per il tuo pubblico) e soprattutto devi essere sicuro di te stesso: avere successi alle spalle, insieme ad un’immagine forte che parla di te ti aiuterà a farti ammirare per ciò che puoi offrire.

Scopri quali strumenti possono esserti utili per diventare un prodotto sexy:

  • cura un hobby, sviluppa una passione e diventa il migliore
  • ascolta sempre gli altri: le persone hanno una storia da raccontare che potrà arricchirti
  • Leggi, ascolta musica, fai shopping, gite, viaggi: avrai anche tu una storia da raccontare

A questo punto dobbiamo motivare le nostre azioni: perchè voglio andare da A a B? Cosa c’è in B che mi spinge tanto? Cosa diventerò una volta raggiunto B? Quale trasformazione avrò vissuto?

Questo è il passaggio più importante. Potresti ritrovarti dall’essere timido e con pochi contenuti e uno stile indefinito ad un ruolo da top manager in completo Zegna e viaggi epocali da condividere con decine di amici. Fai attenzione a gestire la crescita esponenziale che la capacità di gestire il tuo lifestyle può garantirti.

Il punto è che se non sei motivato non agisci. E se non sei consapevole di te stesso e dei tuoi obiettivi non sarai motivato.

Qualunque destinazione vogliamo raggiungere avremo sempre delle difficoltà da affrontare, anzi, se non ci fossero non ne varrebbe la pena: le cose più difficili da raggiungere sono quelle che danno più soddisfazioni una volta raggiunte. E più importante è una motivazione più gli ostacoli si riescono a sopportare.

Una volta capito tutto questo, alla fine della pianificazione, arriva la parte migliore: quella della realizzazione. Il lifestyle coach deve aiutare a rimuovere gli ostacoli e attraverso questa rubrica (oppure con la mia consulenza personale) potrai rimuovere gli ostacoli che limitano la tua scalata verso il tuo successo.

Come possiamo eliminare gli ostacoli? Gestendo le interferenze interne – quelle che vengono dalle nostre convinzioni – e quelle esterne, in cui bisogna decidere le azioni da compiere tirando finalmente fuori il nostro vero stile. Il nostro vero potenziale.

Allora, cosa aspetti? Apri il tuo armadio, guardati allo specchio, fai un check up completo di stesso e prendi in mano la tua vita.

Elena Palieri
www.mixelchic.it

Qual è la tua reazione?

emozionato
0
Felice
0
Amore
0
Non saprei
0
Divertente
0
Elena Palieri
Elena Palieri è una Blogger Coach, autrice del blog Mixelchic. Elena nasce nel 1988 in una Milano che profuma di benessere e fermento, dove curiosità e desiderio di novità sono al primo posto. Ha da sempre una forte passione per la moda, intesa come forma di comunicazione, e per le moto. Ha uno spirito libero ed uno stile "Born To Be Wild", attraverso il quale comunica ogni giorno ai followers di Mixelchic un messaggio servendosi della moda come veicolo di comunicazione. Elena Palieri diventa popolare a partire dal 2010, grazie al blog Mixelchic, nato quando ancora il fenomeno Blogger non era radicato, e alla presenza sui principali social network. Definita nel 2014 "Mass Influencer" Elena Palieri è ad oggi un punto di riferimento per le comunità online e per le giovani start up nei settori moda e comunicazione. A giugno 2014 Elena Palieri partecipa in qualità di relatrice al Congresso Nazionale Consulenti del Lavoro portando Mixelchic ad essere un esempio di successo nelle start up 2014 legate allo sviluppo attraverso i nuovi media. A ottobre 2014 Elena Palieri presenta Mixelchic in occasione della conference Expo 2015 "Comunicare ieri, oggi e domani", a Palazzo Isimbardi (Milano, sede della Regione), in collaborazione con Milano24Ore News, Telecom e Bayer Laureata a pieni voti in Arti Visive con specializzazione in Strumentazione e Strategia di Impresa Elena Palieri ha saputo trasformare il blog Mixelchic da pura passione a strumento business e di crescita professionale. Elena Palieri è oggi, nel 2015, la prima Blogger Coach italiana, fonte autorevole di ispirazione (l'unica Blogger nazionale ad essere presente tra i nomi partecipanti ad Expo 2015), motivazione, coinvolgimento e coaching per tutte quelle Agenzie, Aziende e Blogger Indipendenti che hanno il coraggio e la volontà di distinguersi raggiungendo la Leadership sui nuovi media.

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.