Home Notizie Come risolvere i problemi che bloccano DAZN

Come risolvere i problemi che bloccano DAZN

DAZN

La piattaforma britannica DAZN è diventata essenziale dopo l’acquisizione di alcune partite di Serie A. Per alcuni match rilevanti, infatti, è indispensabili od occorre rinunciarci e per alcuni tifosi non è un’eventualità che possa essere tenuta in considerazione. Come per molte piattaforme online, non mancano però le problematiche e a molti utenti è capitato di non riuscire a usufruire del servizio a causa di interruzioni continue o altre limitazioni che ostacolano ripetutamente la visione degli incontri. Occorre considerare che alcuni problemi dipendono dalla piattaforma, mentre altre volte invece sono proprio gli utenti a dovere intervenire.

Se anche a voi è sorto questo dubbio, siete nel posto giusto: scopriamo insieme com’è possibile migliorare la visione del servizio grazie a dei semplici passaggi. Consigliamo di valutare ogni evenienza: qualora nessuna delle soluzioni sottostanti dovesse funzionare, potrebbe essere il caso di rivolgersi direttamente all’assistenza DAZN.

Controlla la tua velocità di connessione

Dazn è un servizio che permette di visualizzare i contenuti online, pertanto è essenziale essere in possesso di una buona connessione ad Internet per una visione fluida dei match. Se volete verificarlo, prendetevi due minuti per effettuare un test online. Sicuramente è il modo migliore per essere sicuri che i problemi durante la propria sessione non siano dovuti alla velocità di Internet e per farlo vi basterà ricorrere a uno strumento gratuito come SpeedCheck.org. Indipendentemente dal dispositivo, potrete utilizzare l’applicazione e il browser. Lo speed test è un modo rapido e gratuito che vi permetterà di conoscere con precisione i valori della vostra connessione e di solito è consigliabile effettuarlo più di una volta per essere sicuri al 100% del risultato.

Prova un dispositivo non Apple

Molti utenti che utilizzano un Mac per usufruire dei servizi messi a disposizione da Dazn lamentano rallentamenti e non riescono a spiegarsi il perché. Alcuni esperti del settore pare abbiano centrato il problema e sostengono che non prescinda sempre dalla velocità della propria connessione, ma dal codec. Il server principale manda il file in parti più piccole, in modo tale da renderlo più leggero per i dispositivi che dovranno riprodurlo. Una volta inviato, i dispositivi devono decodificare il file con il proprio codec, operazione che con i dispositivi Apple molte volte incontra dei problemi, causando rallentamenti o interruzioni. Se utilizzando un computer diverso gli errori persistono, allora dipendono molto probabilmente proprio da Dazn che ha messo a disposizione un numero di server insufficienti.

Ottimizza la connessione con un cavo Ethernet

Se non siete in possesso di una connessione particolarmente veloce, la soluzione potrebbe essere quella di optare per un cavo Ethernet. Un tempo, quando non esistevano i router né si pensava potesse essere mai esistere il wi-fi, era indispensabile per accedere a internet. Poiché consente di stabilire una connessione diretta, è più veloce. I cavi Ethernet costano pochi euro, ma riusciranno a farvi godere il match di Serie A senza interruzioni. Controllate la confezione del vostro router o modem: di solito è incluso.

Amplifica il segnale con un ripetitore Wi-Fi

Se non volete o non potete proprio rinunciare alla connessione Wi-Fi, un modo per aumentare la potenza del segnale potrebbe essere quello di acquistare un ripetitore. Sicuramente è la scelta ideale se nella stanza in cui utilizzate internet le tacche non sono quattro o cinque ma solo una; in questo caso, estendere il segnale della connessione in più stanze della casa è indispensabile per assicurare valori omogenei nonostante la distanza dal modem principale. Di conseguenza, la velocità di caricamento migliorerà e non potrete più fare a meno del vostro ripetitore!

Prova a riavviare il servizio

Ok, forse è la soluzione più scontata ma a volte le cose più ovvie tendono a passare di mente. Un modo semplice ed immediato per ripristinare la velocità del servizio potrebbe essere quello di riavviare Dazn. Il riavvio infatti consente la pulizia dei dati e l’interruzione di processi accumulatisi durante l’utilizzo della piattaforma. E poi, come si dice: tentare non nuoce.

Questi sono solo alcuni consigli che potranno aiutarvi nell’impresa di ottenere un’esperienza senza interruzioni o rallentamenti su Dazn. Alcune volte però queste azioni potrebbero non bastare, infatti vi ricordiamo che il servizio si basa sulla trasmissione di dati online, pertanto anche il server della piattaforma deve essere abbastanza potente da riuscire ad inviare file a tutti i tifosi che desiderano guardare la partita in programma. Sotto questo punto di vista, la stagione 2018/2019 ha fornito pessimi risultati, tra lamentele e disservizi continui. Di certo non demordiamo: speriamo che per la nuova annata di Serie A ci saranno risultati migliori e Dazn ha i giorni contati per dimostrarcelo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.