Uno speciale varietà al suo primo esordio il 13 marzo al Quirinetta di Roma, in cui la cantautrice Giulia Anania e Edoardo Pesce, l’istrionico attore & bluesman già noto al grande pubblico per le sue partecipazioni a “I Cesaroni”, “Romanzo Criminale” e all’Orchestraccia, si immergeranno in un avventura decisamente nuova e divertente.

I due protagonisti saranno accompagnati da una straordinaria orchestra, con la volontà di dar vita ad atmosfere d’altri tempi e ad un varietà ormai dimenticato, inoltrandosi  nella sua anima più “originaria”, presentando un nuovo progetto tra varietà, concerto e teatro: Mazzabubù 2.0.

Il vero intento ha quindi l’obiettivo di riportare in vita quello che era l’eccellenza del varietà negli anni 70’, questa l’idea di MAZZABUBU’ di cui una straordinaria Gabriella Ferri era protagonista con ugola, trasformismo e il suo modo unico di unire ironia ai drammi della vita.

Un grande omaggio a Lei che rimane un caso unico di artista rimasta coerentemente fedele alle sue origini d’interprete folk riuscita a portare la sua arte al grande pubblico anche quello televisivo e, soprattutto, a rimanere nell’affetto della gente anche a dispetto delle mode e dei cambiamenti di stili e di epoche.

Una serata speciale, nella perfetta cornice del Quirinetta Caffè Concerto, Giulia Anania ed Edoardo Pesce faranno rivivere con il loro repertorio e i loro personaggi lo spirito innovativo e onirico del varietà che ha caratterizzato e divertito l’Italia di 40 anni fa.

unnamed (1)

Da una parte c’è Giulia Ananìa (paroliera cantautrice e poetessa, autrice per grandi artisti italiani come Emma) che con il progetto Bella, Gabriella ha conquistato le piazze di Roma e non solo, dall’altra Edoardo Pesce con l’ironia graffiante e la capacità di rappresentare l’umanità con i suoi vizi e virtù come solo un grande artista sa fare.

Il tutto legato da una straordinaria orchestra sospesa tra tradizione, blues e nuove sonorità e da una scenografia unica creata da Bernadette Moens, per un salto nel passato di Roma e dell’Italia.

Sul palco con Anania e Pesce, un ensemble d’eccezione dall’orchestra di Bella, Gabriella!: Gabriele Elliot Parrini alla chitarra, Felice Zaccheo al mandolino, Filippo Schininà alla batteria, Stefania Nanni alla fisarmonica.

Sicuramente un occasione da non perdere per rivivere ciò che non si può dimenticare e che sente il bisogno di ritornare con entusiasmo con MAZZABUBU’ 2.0.

Gabriella Chiarappa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.