Dal 14 al 17 aprile si svolgerà nel Garda Trentino la Grande Festa del Cioccolato, una fabbrica artigianale che sperimenteranno tutti i sapori e gli abbinamenti più gustosi dell’antico “cibo degli dei”. Una miriade di incontri dedicati a scoprire l’intera filiera creativa che va dai macchinari alle modalità con cui avviene la lavorazione dell’oro nero della pasticceria, dalla tostatura della fava di cacao fino alla creazione del cioccolatino.

L’inizio dell’evento sarà suggellato nel cuore di Riva Del Garda, Piazza Cesare Battisti, con la presentazione di una sorta di “Guinness dei Primati“, una tavola di cioccolato lunga 25 metri che sarà gratuitamente divisa tra i visitatori; e poi il Villaggio aprirà le porte a una serie di degustazioni e show cooking a cui prenderanno parte i migliori maestri dell’industria dolciaria italiana che catapulteranno gli assaggiatori in uno spettacolare mondo dei sensi. La prima giornata si i chiuderà nella giornata del 14 aprile con la Rottura dell’uovo gigante che sarà anch’esso distribuito tra gli appassionati della cioccolateria. Si proseguirà nei giorni successivi con workshop, laboratori creativi, didattici e sperimentali.

Dalle tavolette alle cialde, dai blocchi ai cremini (monodose e a tronchetto), dalle praline alla frutta candita ricoperta, fino ai boules e marron glaces. E ancora bicchierini di cioccolato, tartufi, preparati, macarons, creme spalmabili. Ci sarò solo l’imbarazzo della scelta per leccarsi le dita.

Al Centro Commerciale Blue Garden i bambini e i ragazzi indosseranno grembiuli, guanti e cappelli e con l’aiuto degli esperti potranno cimentarsi in impasti ripieni di dolci praline in un laboratorio all’insegna del divertimento con Chocomusic e Baby Ciock. Ci saranno, poi, dei workshop dedicati agli adulti che potranno imparare attraverso le testimonianza di illustri pasticceri dell’America Latina che l’arte della cioccolateria non ha barriere né confini. Concerti in piazza e musica da camera accompagneranno sia i momenti degustativi più intimi che quelli più scanzonati, al suono di ritmi, danze e movie hip hop, che agiteranno piacevolmente la Pasquetta, grazie alo spettacolo dell’Accademia di danza e ballo Roncher. La Fabbrica del Cioccolato sarà anche l’occasione per lanciare una sfida turistica, attraverso una Caccia al tesoro nel Sentiero della Ponale, che sarà ripresa da Smartphone e Tablet, in modo da rendere “virali” i paesaggi suggestivi di Riva del Garda, in proiezione su una pagina Facebook denominata “genitori e dintorni e  su un profilo Instagram. Il pubblico sarà invitato ad offrire spunti e suggerimenti per tracciare il percorso della caccia. Un modo per invogliare i curiosi a visitare un luogo magnifico, con le valli che si affacciano su uno dei laghi più grandi d’Italia.

Dopo Riva Del Garda, la Fabbrica del Cioccolato sarà attiva da aprile fino a maggio nelle principali piazze d’Italia.

Scopri tutti gli eventi  »

Marianna Gianna Ferrenti

Qual è la tua reazione?

emozionato
0
Felice
0
Amore
0
Non saprei
0
Divertente
0
Marianna Gianna Ferrenti
Sono una giornalista pubblicista lucana. Dopo alcune esperienze sul territorio, ho allargato gli orizzonti, affacciandomi nel 2012 al mondo del social journalism. Laureata magistrale in Scienze filosofiche e della comunicazione, dopo un corso di Alta Formazione in Graphic Design ed Editoria digitale, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, ho arricchito il mio background con competenze tecniche nell'ambito della scrittura digitale

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in:Gourmet