ARCHOS Fusion Storage, l’innovativo software presentato recentemente dal produttore francese nel corso del MWC 2015, sarà disponibile attraverso update (OTA) a partire dal 5 Maggio 2015 su ARCHOS 101 Oxygen, ARCHOS 50 Diamond, ARCHOS 52 Platinum e ARCHOS 50 Oxygen Plus. La nuova funzionalità integra la capacità di memoria interna del dispositivo stesso con quella della CARD Micro SD così che gli utenti possano godere di ancora più applicazioni o contenuti.

Una funzionalità molto attesa dagli utenti Android

Con oltre 25 anni di esperienza nello sviluppo di software, specialmente su piattaforma Android, il team R&D di Archos ha lavorato sui livelli inferiori del sistema operativo di Google e del suo nucleo Kernel.

Questa funzione offre un’opzione di archiviazione necessaria per gli utenti di tablet o smartphone Android e risolve automaticamente il problema di allocazione dello storage tra la memoria interna e la scheda microSD, fornendo maggiore capacità.

Elementi chiave di ARCHOS Fusion Storage

  • Il vantaggio principale per l’utente è il significativo aumento di spazio che consente di scaricare più applicazioni e contenuti. Una volta attivato il fusion storage, i dati vengono automaticamente allocali nella memoria interna dello smartphone o del tablet e poi ordinati. I file di applicazione verranno inviati inizialmente alla memoria interna del tablet o smartphone, mentre dati, foto, video e altro ancora saranno indirizzati sulla scheda di memoria. Lo spazio del dispositivo risulta a quel punto maggiore e ottimizzato considerevolmente.
  • Un altro vantaggio è la reversibilità del processo di integrazione della memoria interna con la scheda di memoria SD esterna: l’utente può scegliere di tornare alle impostazioni originali in qualsiasi momento.

Gratis e disponibile

La funzionalità ARCHOS Fusion Storage è attivabile gratuitamente a partire dal 5 maggio 2015 ed è disponibile per i modelli ARCHOS 50 Diamond, ARCHOS 52 Platinum, ARCHOS 50 Oxygen Plus e per il tablet ARCHOS 101 Oxygen. I nuovi prodotti della linea Xenon (ARCHOS 62 Xenon e ARCHOS 59 Xenon) integreranno questa funzionalità innovativa sin dal loro lancio.

archos_101oxygen

ARCHOS

Archos, pioniere nel mercato dei lettori audio e video portatili, e ora specializzata in Tablet Android e Smartphone, ha più volte rivoluzionato il mercato dell’elettronica di consumo dal 1988. Oggi ARCHOS offre le proprie linee di Tablet Android e Smartphone, così come una linea completa di dispositivi OEM. Nel 2000 ARCHOS ha lanciato il Jukebox 6000, il primo lettore MP3 dotato di hard disk. Nel 2008 ha lanciato la prima generazione di Internet Tablet e poi i primi tablet Android nel 2009. Nel 2013, ARCHOS ha presentato la sua prima generazione di smartphone con la serie Platinum. ARCHOS ha uffici negli Stati Uniti, Europa e Asia. ARCHOS è quotata nel Compartimento C di Eurolist, Euronext Paris, ISIN Codice FR0000182479. Per maggiori informazioni potete visitare il sito Internet: www.archos.com.

Google, Android e Google Play sono marchi registrati Google Inc.

Contatti per la stampa

Seigradi

Barbara Gemma La Malfa

Barbara.lamalfa@seigradi.com

tel.: 02 84560801

ARCHOS:

Bénédicte Ernoult (Ernoult@archos.com)

Mathieu Corradini (corradini@archos.com)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.