Home Bellezza Estetica 1° videocorso di Ginecoplastica

1° videocorso di Ginecoplastica

Fondazione Sanvenero Rosselli
Aula Magna Clinica Ostetrico-Ginecologica Mangiagalli
Ospedale Maggiore Policlinico,
via della Commenda 10 Milano

Si è chiuso a Milano il 1° Videocorso di Ginecoplastica, Chirurgia Intima femminile, Corso teorico pratico con chirurgia in diretta, al quale sono presenti i massimi professionisti italiani e stranieri: come sempre ormai il settore della chirurgia estetica e plastica non conosce crisi, anzi sempre più uomini e donne sono alla ricerca di canoni estetici perfetti in quello che ormai è diventato un dictat nella società moderna: la bellezza e la perfezione e se ne discute, in questo Congresso sulla Ginecoplastica, che ha come tema il ritocco ai genitali.

banner-chirurgia-donna-corpo
Il corso è stato un’occasione unica di confronto tra specialisti esperti in Ginecologia e Chirurgia Plastica che si interfacciano su diversi argomenti inerenti la chirurgia plastica ed estetica dell’area genitale femminile, quale il ringiovanimento vaginale, l’amplificazione del punto G, la chirurgia del Monte di Venere, l’imenoplastica, il dolore vulvare, la riabilitazione perineale, gli esiti cicacriziali da episiotomia, la ninfoplastica, la clitoridoplastica e si conclude con una breve sezione sul ruolo svolto dalla Medicina Estetica e sull’uso della tossina botulinica e dei fillers.
Su questo tema, la domanda al ritocco degli organi genitali che ha registrato un impennata di interesse del 24%, ascoltiamo i commenti del Prof. Prof. MARIO DINI presente al Convegno, che ci spiega pro e contro di un intervento, la ninfoplastica.

top-01-672x372

Professore, questa della ninfoplastica, è un metodo nuovo?
No, come al solito gli Stati Uniti fanno da apripista, la chirurgia degli organi sessuali nasce negli USA 30 anni fa.

Ma gli esiti quali sono?
E’ un intervento assai complesso, in quanto, oltre alla chirurgia plastica vengono richieste competenze nel campo urologico, ginecologia e medicina rigenerativa.

Ma come mai alcune pazienti pensano di sottoporsi a questo intervento?
Perché la paziente considera poco attraente il suo apparato genitale con conseguenze negative nella vita sessuale.

Altri casi di intervento?
Dobbiamo fare un approccio diverso per le pazienti che provengono da interventi e tumori, si parla di chirurgia ricostruttiva, e questa si applica dopo asportazioni di tumori nel quale la collaborazione tra chirurghi plastici e ginecologi dà dei risultati ottimi.

Gli interventi più richiesti?
Le richieste si incentrano soprattutto sulla labioplastica, intervento che comporta la riduzione delle piccole labbra, che possono presentare eccessivo sviluppo o malformazioni a causa dell’età o di gravidanze.

Prof. MARIO DINI – Prof. MARIO DINI

Le Sedi: Prof. Mario Dini – Via Gino Capponi, 26 Firenze, FI 50121
Tel: 055 244950
Milano: Prof. Mario Dini – Viale Luigi Majno, 3 Milano, MI 20122
Tel: 345 4796376

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.