Il Natale a casa Tod’s è super colorato e stravagante. Mocassini pagliaccio, borse elefanti nati per mente e creatività di Anna Dello Russo, diventano i protagonisti di milioni di vetrine del brand come Tokyo e Milano e nello specifico Via Della Spiga.

La collezione vede protagonisti righe, rombi, stelle, strisce, pagliacci ed elefanti variando su una palette di colori tra loro differenti ma che per la maestria del designer hanno saputo mixarsi egregiamente: blu, oro, rosso acceso i colori principali che dominano nella capsule collection.

A completamento, cascata di glitter per illuminare la silhoutte e piume colorate. Questi i protagonisti della estrosa e divertente collezione “Circus Tod’s” realizza in collaborazione con Anna Dello Russo.

Tra i capi più divertenti: il mocassino sorridente, le sneaker che fanno occhiolini, le borse elefanti pronte e spiccare il volo e cover di ciglia lunghissime nate dalla reinterpretazione dei classici della maison Tod’s riletti ad opera della editor at large di Vogue Giappone.

In Giappone, è stata inaugurata e festeggiata la capsule collection – limited edition ispirata al mondo circense attraverso un evento lancio brillante

Il capo della maison Diego della Valle per l’occasione ha voluto ricreare all’interno del suo flagship store di Tokyo Omotesando il circo per accogliere i suoi ospiti e presentare la collezione.

Tra gli ospiti: la supermodella Barbara Palvin, protagonista del video del progetto, la cantante Krystal Jung e l’attrice giapponese Hikari Mori.

La chiave italiana dell’interpretazione circense di Tod’s la si può ammirare attraverso il suo flagship store milanese in via della spiga dove è stato allestito un pop up ispirato al circo e dedicato alla capsule collection.

http://www.annadellorusso.com/

Laura Savini

Articolo precedenteLe scarpe stellari di Christian Louboutin per Star Wars
Articolo successivoAndrè Hamann: influencer e modello
Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.