Home / Regioni / Lazio / Fashion white system: la capitale si rinnova
Fashion white

Fashion white system: la capitale si rinnova

Il fashion system si rinnova.

Dopo Milano e Firenze è la volta di Roma, protagonista del triangolo del fashion system nonché punta di diamante e palcoscenico per molti giovani creativi al loro primo debutto.

Roma apre le porte ai creativi più giovani conservando sempre il savoir faire delle maison storiche.

Con l’obiettivo di organizzare festival ed iniziative a tema per riscoprire il valore della tradizione sartoriale guardando sempre al futuro.

Da poco conclusa nella capitale nella chiesa episcopale di San Paolo entro le Mura la kermesse Roma Fashion White “momento dedicato al conferimento del Premio alla Carriera e alle Professioni Moda”.

Edizione interamente dedicata ai giochi di luce per creazione e idea del fashion producer Antonio Falanga con la brand manager Grazia Marino condotto da Cinzia Malvini.

Antonio Falanga – S.E. Ambasciatrice del Libano Mira Daher – Grazia Marino

Il bianco in tutte le sue sfumature sono i protagonisti dell’evento. In passerella gli abiti delle gemelle Donato, l’handmade di Chiara Valentini, il lusso sensuale di Jessica Faccini.

Chiara Valentini Atelier
Gemelle Donato

Sempre presente anche il reparto childwear con il brand Monnalisa, e collezioni bridal della Sartoria San Lazzaro. Di rilievo l’estro creativo degli allievi dell’Accademia di Moda SITAMLecce presieduta da Stefania Cardellicchio per una collezione ispirata al surrealismo belga di Magritte.

SITAMLecce

In merito alla premiazione del concorso, per la sezione editoria vince Rita Rabassi, per la fotografia Gianmarco Chieregato, per la sezione art direction a Clara Tosi Pamphili, per il giornalismo ad Antonella Armentano.

Gino Tozzi premia Roberta Marise

Il premio moda tv viene concesso a Roberta Marise, per la sezione fashion testimonial ad Enrica Pintore e a Stefania Marchetti per il wedding planning.

www.romafashion.it

Laura Savini

About Laura Savini

Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

Check Also

Claudia Conte

Natale e solidarietà: Claudia Conte per Christmas Tree For Charity dedicato alla Onlus Peter Pan

Claudia Conte raduna dei vip per Christmas Tree For Charity dedicato alla Onlus Peter Pan. E …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.