Home / Design / Architettura / Il Pon Metro di impatto sociale è a Torino
Pon Metro

Il Pon Metro di impatto sociale è a Torino

Tra le maggiori iniziative per il sostegno della prossimità si inserisce il progetto Pon Metro di Torino: borse-lavoro riservate a giovani che saranno impiegati in un forno sociale, shop di moda etica legato alla filiera a chilometro zero. Con l’obiettivo di sostenere l’innovazione sociale nata a livello nazionale nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020.

Il progetto nasce da modello di welfare di  quelle comunità che saranno destinate nel tempo a diventare auto-sostenibili, comunica Paola Pisano, assessore comunale dell’Innovazione. Nel presentare il progetto comunica che per il progetto sono coinvolte 25 organizzazioni no profit  che sperimenteranno attraverso 12 modelli innovativi in grado di generare impatti positivi in tema di lotta alle nuova povertà per il superamento della vulnerabilità sociale e contro disoccupazione e a favore dell’integrazione culturale e coesione sociale

I progetti nati grazie ad Avanzi/Make a cube per il Comune di Torino,  promuovono un’autosostenibilità su base imprenditoriale estranea però al settore tradizionale. Tutto grazie anche al supporto di Torino Sociale Impact, ecosistema di oltre 50 attori (pubblici e privati) che puntano allo sviluppo di un sistema imprenditoriale ad alto impatto sociale.

Con Torino Social Impact la città ha l’ambizione di diventare capitale europea della social Innovation e dell’impact investing” spiega Mario Calderini, promotore di Torino Social Impact.

I progetti saranno per lo più realizzati su aree urbane al alta criticità socio-economica della città di Torino, aree denominate “bersaglio” caratterizzate dallo studio dell’occupazione lavorativa, tasso di scolarità, degrado edilizio abitativo

Laura Savini

About Laura Savini

Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

Check Also

Nino Lettieri

Nino Lettieri e una pioggia di fiocchi per la collezione per AltaRoma

Fiocchi, fiocchi e ancora fiocchi per la nuova collezione Couture P/E 2019 di Nino Lettieri che si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.