La Influencer per eccellenza non si ferma mai.

Il nuovo incarico arriva il 9 aprile 2021 all’interno del CDA della casa di moda TOD’S.
Con il suo arrivo
anche i titoli in borsa salgono vertiginosamente, facendo guadagnare alla maison il 14%.

“Ritenendo sempre più importante occuparsi di impegno sociale, della solidarietà verso il prossimo e della sostenibilità nel rispetto dell’ambiente e del dialogo con le giovani generazioni, il gruppo Tod’s nomina Chiara Ferragni membro del Cda”.

Che il suo ruolo di influencer fosse solo l’inizio del suo successo è ormai un lontano ricordo.

Nel 2009 si fa conoscere con il suo blog “The Blond Salad” in cui forniva notizie di moda e stile. Dal blog alla piattaforma Instagram e social network, che diventano subito virali.

Chiara FerragniOggi conta oltre 23 milioni di followers.

Non solo moda, e consigli. Il suo profilo Instagram è anche una piattaforma di discussione su tematiche sociali

Ad esempio in piena emergenza Covid ha organizzato una raccolta fondi insieme a suo marito Fedez. I due hanno raccolto tre milioni di euro per un reparto anti-Covid dell’ospedale San Raffaele. Mentre le più recenti tematiche trattate sono state la lentezza e la disorganizzazione nella somministrazione dei vaccini nella regione Lombardia e della necessità dell’approvazione del DDL Zan.

Il Patron Della Valle, che nel corso degli anni ha acquisito diversi marchi di moda nonché quotato in borsa, ha dichiarato la conoscenza della Ferragni in campo di moda giovane è preziosa per la maison. Il suo ruolo quindi servirà per garantire un valore aggiunto per la costruzione di progetti solidali a sostegno dei più bisogni e per sensibilizzare e coinvolgere in questo settore le generazioni più giovani.

Laura Savini

Qual è la tua reazione?

emozionato
0
Felice
0
Amore
0
Non saprei
0
Divertente
0
Laura Savini
Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in:Notizie