Home Bellezza Corpo Mectronic, Theal Terapy per evitare i “trauma season”

Mectronic, Theal Terapy per evitare i “trauma season”

I trauma season più comuni

Si chiamano “trauma season” e sono gli infortuni che si verificano nel periodo estivo. Magari quando, dopo un inverno caratterizzato da immobilità, ci si cimenta in attività sportive.

Tra i traumi più frequenti, secondo una ricerca della National Health Association, vi sono le lussazioni alle spalle (50%), microtraumi ai gomiti (32%), e fratture delle dita (18%). Nel caso dei surfisti, surfisti tendono a essere maggiormente vittime di trauma cranici (67%), contusioni (20%) e lacerazione agli arti inferiori (13%). Occorre quindi migliorare la stabilità dell’articolazione attraverso esercizi mirati ed oculati. Esercizi che partono dalle terminazioni nervose per rafforzare la struttura muscolo-scheletrica.

traumi, muscoli

Alcuni consigli utili per prevenire traumi ed infortuni durante l’estate

Beach volley, infortuni

Una oculata e mirata preparazione atletica, una costante idratazione e una dieta equilibrata sono alcuni consigli utili per preparare meglio il corpo. Prepararlo ad affrontare inutili e dannosi sforzi che, specialmente quando il fisico non è adeguato, possono provocare infortuni. Dagli strappi muscolari alle contusioni, fino alle distorsioni semplici o multiple con possibili danni ai legami articolatori. L’utilizzo di adeguate attrezzature può evitare movimenti scorretti, specialmente durante lo svolgimento di sport ad alto rischio (Trekking, Surf, Scalate).

mountain bike, scalata
surf, onde

Ma aumenta il rischio di traumi e lesioni anche durante lo svolgimento di sport più alla portata di tutti. Come il beach volley o il semplice jogging. Tuttavia, non è sufficiente disporre soltanto della giusta attrezzatura, dell’abbigliamento adatto (calzature sportive) per prevenire i cosiddetti “trauma season”. Occorre conoscenza e padronanza della tecnica per evitare il rischio di sovraccarico muscolare. E sopratutto, è necessario disporre della giusta consapevolezza nel saper riconoscere i propri limiti. Ed affrontarli al meglio, sapendo dosare le giuste energie al momento opportuno. E’ importante quindi equilibrare una corretta attività fisica al giusto riposo. Ma anche un adeguato riscaldamento muscolare con stretching. Quest’ultimo, oltre a preparare il sistema cardiocircolatorio all’attività sportiva, previene gli stiramenti muscolari.

apparato muscolo-scheletrico.

Mectronic e la Theal Terapy, strumento utile nella fisioterapia riabilitativa

Per quanto siano fondamentali, non è sufficiente disporre della giusta attrezzatura, dell’abbigliamento adatto (calzature sportive) o della muscolatura atletica per svolgere determinati sport. Occorre conoscenza e padronanza della tecnica per evitare il rischio di sovraccarico muscolare. E sopratutto, è necessario disporre della giusta consapevolezza nel saper riconoscere i propri limiti per affrontarli al meglio, sapendo dosare le giuste energie al momento opportuno.

Theal Terapy, Laserterapia

Infine, l’utilizzo della Laserterapia ad uso medicale, e in particolar modo della Theal Terapy, può essere uno strumento diagnostico e curativo molto utile per garantire una reazione regolata e termocontrollata che va ad agire, in caso di infortunio già avvenuto, agendo su muscoli, articolazioni e tendini, come evidenziato dal dott.Antonio Castelluzzo, coordinatore medico di Mectronic, che dal 1982 è tra i maggiori Centri di Theal Terapy, oltre che di altre strumentazioni diagnostiche e terapeutiche tecnologicamente avanzate (Tecar, Terapia ad Urto, Crioterapia etc.) molto utili nel campo della fisioterapia riabilitativa.

Marianna Gianna Ferrenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.