Home / Spettacolo / Le Stars / Margot Robbie dagli Oscar a Chanel
margot robbie

Margot Robbie dagli Oscar a Chanel

Margot Elise Robbie, classe 1990 è il nuovo volto di Chanel. Dopo la recente apparizione agli Oscar dove ha indossato un abito lungo bianco della linea Chanel Haute Couture in occasione della sua candidatura come Migliore Attrice per film I Tonya, arriva la notizia dal sito ufficiale Chanel in merito il suo ruolo da protagonista all’interno della maison.

Margot Robbie, da attrice e produttrice cinematografica, oggi approda anche nel campo della moda.

L’abito creato appositamente per lei da Karl Lagerfeld mette in risalto tutta la sua bellezza ed eleganza: scollo a spalle scoperte, abbinato a borsa e gioielli Chanel. Le scarpe sono firmate Roger Vivier.

Il look dell’attrice è stato creato dallo stilista Kate Young. Lo stesso ha commentato alla stampa: “l’abito di Margot entrerà nella storia del red carpet

margot robbie

Kate Young, stylist holliwoodiana di successo, ha un portfolio da invidia: da Natalia Portman a Michelle Williams e Dakota Johnson. La cosa fondamentale, per noi stylist, è trovare la collaborazione giusta con i fashion designer e le maison. Per esempio, per l’abito di Margot, abbiamo trovato il modello giusto quasi due mesi fa e tre settimane fa ci siamo accordati sul colore. Agli Oscar devi stare attento: tra i red carpet, è quello più ‘formale’, quindi meglio non cadere in eccessi di forme, colori o tessuti”. Ha commentato.

Tornando a Margot: Il nuovo ruolo di ambasciatrice della maison per l’attrice,si riaggancia alle orme di Vanessa Paradis e Kristen Steward. Non resta che attendere le foto ufficiali della nuova campagna pubblicitaria del brand per attestarne eleganza e raffinatezza nonché estrema bellezza.

Laura Savini

About Laura Savini

Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

Check Also

GHD,glass hair

GHD scaglia il trend alert dell’autunno: Glass Hair

Glass Hair è il nuovo trend di tendenza per i vostri capelli. Secondo GHD, la famosa …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.