È in streaming la versione doppiata in italiano del drama “Little Fires Everywhere” con la bionda Reese Witherspoon e l’affascinante Kerry Washington (musa di Tarantino in “Django Unchained“). Lo sceneggiato televisivo Hulu basato sul caso letterario “Tanti piccoli fuochi” di Celeste Ng“, e creato da Liz Tigelaarche, potrebbe diventare un cult. Little Fires Everywhere è arrivata in lingua originale su Amazon Prime Video dal 22 maggio scorso, ma a partire da oggi è disponibile anche in italiano.

Little Fires Everywhere, nel cast anche Joshua Jackson (Dawson’s Creek) e la musa di Tarantino Kerry Washington

Fonte Instagram @littlefireshulu

Nel cast oltre al duo di protagoniste di Little Fires Everywhere (anche produttrici esecutive), ci sono anche altri celebri attori: Joshua Jackson, Rosemarie DeWitt, Geoff Stults, Britt RobertsonKristoffer PolahaAustin Basis e Reggie AustinJesse Williams, AnnaSophia RobbJaime Ray NewmanByron MannJade Pettyjohn. Tutti prestano il loro volto e corpo per trasmettere la storia di Little Fires Everywhere capace di toccare i tasti giusti su temi delicati e sempre attuali come la maternità, il razzismo e la diversità culturale. Lo sceneggiato fa riflettere sui rischi di nascondersi dietro un atteggiamento convenzionale e perbenista.

Little Fires Everywhere, focus su due donne con indole diversa

Kerry Washington è una misteriosa artista nella miniserie

Il plot si snoda in otto episodi ed è ambientato in un sobborgo degli States,negli anni ’90. La miniserie porta a far riflettere il pubblico su alcuni temi sempre attuali come la maternità, il razzismo e la diversità culturale attraverso la recitazione delle due protagoniste Witherspoon e Washington. La Witherspoon ( nel ruolo di Elena Richardson) è una casalinga, nonché madre di quattro figli, che affitta una casa nel suo quieto quartiere all’artista Mia Warren ( Kerry Washington) e alla figlia adolescente Pearl. Elena e Mia sono quindi due donne di diversa indole. Anche se in un primo tempo vanno d’accordo, successivamente alcune situazioni le portano a scontrarsi. E, particolarmente, quando Mia (che nasconde un segreto che la perseguita da tempo) scopre che la migliore amica di Elena è in causa per ottenere la custodia di un bambino contro la madre naturale, un fatto realmente molto “sentito” dall’artista…

valeriagennaro@alpifashionmagazine.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.