Home Bellezza Estetica Ho deciso… voglio essere Madonna!

Ho deciso… voglio essere Madonna!

Dagli USA quando la chirurgia estetica diventa ossessione

Uscita in questi giorni la notizia di una ragazza di Los Angeles, che si chiama Adam Guerra, ha 27 anni e da quando ne aveva 18 ha speso più di 175mila dollari per somigliare al suo idolo: Madonna. E ora sta per sottoporsi all’ultima operazione: quella al lato B.

Adam, che vive e lavora a Los Angeles, è ossessionata dalla regina del pop da quando aveva 15 anni. «Sento la sua essenza dentro di me», confessa, ospite di una trasmissione televisiva. Un’ossessione che l’ ha portata a spendere, negli anni, l’equivalente di 153mila euro in chirurgia plastica per somigliare al suo idolo: 18 operazioni tra cui quelle al mento, agli zigomi, alle sopracciglia. Ma Adam ha detto chiaramente che non ha intenzione di smettere. «Ho un talento e voglio mostrarlo al mondo. Per me, è un progetto d’amore», ha spiegato. E la 19esima sarà al sedere, dopo che la “Material Girl” per eccellenza si è presentata con il lato B ben in vista ai Grammys. «Lo voglio un pochino più pieno», ha spiegato.

gambe

Per questo commentiamo con il Prof. MARIO DINI, chirurgo plastico estetico con Studi a Firenze e Milano. queste notizie, dilatate dalla stampa, che sono abbastanza pericolose e bizzare.

Nel 2014, secondo l’American Society of Plastic Surgeons, ASPS, le procedure estetiche negli Stati Uniti sono aumentate del 3%,  raggiungendo i 15,6 milioni. La cifra tiene conto sia degli interventi di chirurgia estetica veri e propri (dalla mastoplastica additiva al lifting), sia dei trattamenti mini-invasivi (come tossina botulinica e filler), questi ultimi sempre più in primo piano nel mercato della bellezza.Infatti, nello scorso anno negli States sono stati eseguiti 13,9 milioni di procedure mini-invasive (+4% sul 2013), contro 1,6 milioni di interventi di chirurgia estetica (+1%).

Madonna1

Che gli Usa siano il paese dove è praticata maggiormente la chirurgia estetica e Plastica è una realtà, ma queste notizie lasciano sconcertati anche noi medici: medicina e chirurgia estetica sono, a volte, sinonimi di perfezione, a volte di esagerazione. Oggi si parla soprattutto di armonia, la bellezza deve essere coerente con la propria personalità, e la ricerca delle proporzioni perfette deve tenere conto dei lineamenti e dalle peculiarità di ciascuna persona.

Prof Mario Dini Specialista in chirurgia plastica e chirurgia estetica

www.mariodini.it

Le Sedi:

Firenze: Prof. Mario Dini – via La Marmora, 29 Firenze, FI 50121

Tel: 055 570797

Milano: Prof. Mario Dini – Viale Luigi Majno, 3 Milano, MI 20122

Tel: 02 21118715

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.