Home / Moda / Dopo Gucci anche Versace dice basta alle pellicce
versace

Dopo Gucci anche Versace dice basta alle pellicce

Durante una recente intervista a The Economist, Donatella Versace dichiara la rottura del brand all’utilizzo delle pellicce animali all’interno delle collezioni. La decisione segue quella avviata già da maison Gucci, e da altre celebri case di moda.

Donatella scende in campo nell’acceso dibattito animalista sottolineando la volontà del brand di porre fine a questo sodalizio.

versace

E’ ormai lunga la lista dei brand legati all’alta moda che hanno detto “Basta alle Pellicce. Il caso più eclatante e singolare resta però legato alla maison Gucci. a margine di un convegno sulla sostenibilità del sistema moda, Marco Bizzarri, ceo del brand dalla doppia G, ha annunciato che dalla collezione primavera estate 2018, Gucci non includerà più pellicce animali all’interno delle proprie collezioni aderendo così alla Fur Free Alliance.

Si tratta di una vera e propria coalizione nata per proteggere 40 specie animali che vengono uccisi per utilizzare il loro manto peloso. Il marchio italiano acquistato dal gruppo francese Kering è divenuta una tra le maison di moda più celebri al mondo di pari livello fiscale a LV, Dior, Chanel ed Hermes.

Fino ad oggi solo realtà più piccole come Stella McCartney aveva protestato con campagne rigide a tutela dei diritti degli animali e per impedirne l’utilizzo.

Negli ultimi anni infatti sta prendendo sempre più piede la tendenza fur-free – legata al ritorno delle ecopellicce: materiale che era ormai assente in passerella da diverso tempo.

versace

Grazie alle nuove lavorazioni industriali questo materiale ha una resa unica. In secondo piano, i consumatori stessi che la richiedono. i tanto citati Millennials, per esempio, richiedono prodotti che garantiscano un rispetto dell’ambiente e che siano cruelty-free, ovvero ottenuti senza arrecare crudeltà o dolore sugli animali.

Laura Savini

About Laura Savini

Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

Check Also

Mytheresa

Mytheresa, lanciata ieri la capsule beachwear con Burberry

Il rivenditore di lusso online Mytheresa ha unito le forze con Burberry per lanciare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.