Nuova partnership d’eccellenza per il colosso del fast- fashion system.

Da poco presentata all’amfAR Gala di Cannes la collezione moda del 2019 sarà prodotta in collaborazione da Giambattista Valli e H&M.

Punta in alto il brand svedese e lo fa proprio durante una delle manifestazioni più attese e dove il cinema si lega al mondo della moda ormai da anni.

Una collezione all’insegna dell’eleganza, elemento che contraddistingue ed arricchisce lo stilista italiano.

Cannes è stata palcoscenico di rappresenta per la promozione di alcuni degli abiti della collezione Giambattista Valli x H&M.

Tra le protagoniste del Red Carpet che hanno indossato le sue creazioni: Kendall Jenner, Chris Lee, Kendall Jenner, Chris Lee (Li Yuchun), Chiara Ferragni, H.E.R., Bianca Brandolini d’Adda e Ross Lynch, accompagnate da Giambattista Valli e Ann-Sofie. I loro capi saranno on line e presso i punti vendita H&M dal 25 maggio. La collezione definitiva solo dal 9 novembre.

Felice e sodisfatto, GB Valli riesce a trasmettere attraverso questa collaborazione e collezione una suo visione ampia e a 360 gradi di bellezza e della capacità di celebrarla attraverso un pubblico più vasto di quello dell’haute couture.

Vuole condividere la sua passione, commenta lo stilista, una bellezza che parte dal ricordo di tutte le donne che indosseranno le sue creazioni, diventando così protagoniste di storie d’amore in tutto il mondo.

Un designer e creativo d’eccezione, attendo alla silhouette. Il talento di Giambattista Valli arricchisce H&M concedendo alla clientela “low cost” la possibilità di accedere a capi raffinati ed esclusivi a costi abbordabili.

www.giambattistavalli.com

Laura Savini

Articolo precedenteUna Fattoria Didattica per insegnare educazione alimentare
Articolo successivoFalsari Illustri di Harry Bellet alla Pinacoteca di Brera
Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.