Home / Attualità / Una Fattoria Didattica per insegnare educazione alimentare
Fattoria Didattica

Una Fattoria Didattica per insegnare educazione alimentare

Cristina e Fabio Mambelli hanno costruito un sogno, il loro sogno, fatto di terra e del verde della natura emiliana, di famiglia e di cani, il loro allevamento, di fiori dai colori spudorati, di donne operose e di mani che lavorano, di musica di campanelli, di orti pieni di profumi e di vino…

Una alchimia particolare, quella di Cristina, donna tenace e volitiva, dove il filo conduttore è l’amore, perché chi ama, ama tutto, persone, alberi, animali, il cielo e la luna, il mare, una giornata di sole, la tenerezza e la gioia e talvolta anche il dolore, doni che vede e sente come tali, perché Cristina ha un cuore.

E allora Cristina ti apre casa e ti porta per mano in un sogno incantato, quello cha ha saputo creare con suo marito e sua figlia Eden, una Fattoria Didattica per insegnare educazione alimentare dove l’orto il frutteto e la vigna sono i primi attori, per parlare di fughe romantiche, notti incantate, weekend d’arte e cultura, giornate di benessere, scoperte di tradizioni culinarie, in ambienti che racchiudono storie sorprendenti, la sorpresa di entrare in un mondo meraviglioso, una location unica nel suo genere, consente a chi entra di immergersi in un’atmosfera fuori dal tempo, assimilando pienamente i suoni, i sapori, i profumi e i colori che fanno della sua casa uno scenario unico dove canta la rarissima araucana, chiamata nei luoghi d’origine “Mapuche”, una particolare razza di gallina originaria del Cile dalle incredibili uova turchesi, filari di vite suonati armoniosamente dal vento che agita  campanelli dorati, alberi sorprendenti “vestiti” da mille colori di giochi e ricami all’uncinetto per un progetto di solidarietà delle Donne del Vino e poi i suoi cani, bambini con il pelo, cucciolate di Labrador con l’emozione della nascita, degli occhietti che si aprono, le zampotte grasse e morbide.

Partner di questo fantastico tour, il 26 maggio, è Elisabetta Rogai, l’artista fiorentina che “vive” la terra nelle sue opere,  con la sua tecnica EnoArte. L’artista, famosa in tutto il mondo per aver saputo coniugare l’arte con il vino, raggiunge la bellezza usando il prodotto della terra, proprio come fa l’artista con la trasformazione artistica del pensiero, così allo stesso modo avviene nel processo che porta l’acino a diventare vino.
L’artista effettuerà una performance live usando l’aceto balsamico di Modena al posto dei colori, un filo conduttore “romantico” anche per la presenza dell’Associazione delle Donne del Vino sezione Emilia Romagna, che sostengono il Progetto della non violenza contro le donne.

www.elisabettarogai.it

AQUAMARINE – WAVE LABRADORS

via Molinetto, 9/11 – 41039 San Possidonio (Mo)

tel / fax +39 0535 30034 – cell +39 345 32 84 063

www.aquamarine-labradors.euinfo@aquamarine-labradors.

About Cristina Vannuzzi Landini

Nata a Firenze, residente a Firenze e New York, é esperta in comunicazione, ufficio stampa e merchandising. Già capo ufficio stampa per REL, la finanziaria per l'informatizzazione della PA sotto Enea e Ministero del Lavoro, già associata FERPI e all’Associazione Donne del Vino, ha svolto numerosi incarichi. Collaborazioni giornalistiche cartaceo e web: settori food and beverage, lifestyle, locali, eventi, fashion, cosmetica, interviste chef e vip. email: cristina.vannuzzi@gmail.com

Check Also

Annabelle 3

“Annabelle 3”, pericolo: non entrare nella stanza dei manufatti dei Warren

“Annabelle 3”, la bambola posseduta dell’universo di “The Conjuring” torna nei nostri cinema View this …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.