Home / Moda / Moda Donna / Borse Donna / Eleganza e geometria con Pica di Piera Catena
Picaborse,pica accessori,pica moda

Eleganza e geometria con Pica di Piera Catena

Pica è un brand emergente che nasce dalla passione della giovane designer Piera Catena che decide dopo gli studi di settore allo IED,  di dar vita alle sue creazioni. Un marchio che esprime fermamente il suo modo di sentire e di vedere la moda, linee uniche, che esprimono una particolare attenzione rivolta al dettaglio, tutto per garantire uno stile inconfondibile. Le creazioni di Piera sono proiettate ad un concetto di progettazione apparentemente minimal, ma che si pronunciano con tagli decisamente geometrici e linee pulite, di conseguenza fanno pensare a strutture architettoniche molto raffinate.

Una visione assolutamente contemporanea, che esprime un eleganza d’ altri tempi, sottolineando una produzione decisamente made in Italy.

Per approfondire altri aspetti oggi incontriamo Piera la mente creativa di Pica accessori moda.

Salve Piera, come nasce il suo Brand e perché PICA?

Pica nasce dalla passione e dal desiderio di creare un Brand completamente mio, da qui la scelta del nome che deriva dall’ unione delle prime due sillabe del mio nome e cognome.

Quando ha capito che l’idea di creare un suo marchio si sarebbe realizzata?

Frequentavo un corso di illustrazione quando un giorno mi proposero di far parte di un progetto dedicato ai giovani designer.

Decisi di sostenere un colloquio ed i miei accessori fecero subito colpo.

Fu da quel momento che iniziai a realizzare che il sogno di creare un mio brand si sarebbe presto avverato.

Cosa la contraddistingue, cosa l’affascina nel creare una sua collezione?

Quello che più mi affascina del mio lavoro è vedere come un’ idea può trasformarsi in un’ intera collezione di borse ed accessori completamente realizzati a mano.

L’artigianalità italiana ha un grande valore, ma quanto è tutelato secondo Lei?

Credo che l’artigianalità italiana sia il più grande tesoro che possediamo e dovremmo custodirlo nei migliori dei modi. Il mondo intero è affascinato dai prodotti della nostra terra, dalla cura nella scelta della materia prima, e dalla ricerca di un’altissima qualità e creatività.  Artigianato è storia, esperienza, bellezza ed è la vera forza del nostro paese. Per questo bisognerebbe creare un’ unione tra mondo della ricerca e mondo della produzione, affinchè il Made in Italy possa essere valorizzato e protetto.

Quali sono i materiali più utilizzati da Lei e quali sono i suoi fornitori?

Il materiale che amo di più in assoluto è la pelle. Sono sempre stata affascinata da questo mondo,mi piace sentirne l‘ odore, la consistenza e soprattutto mi piace lavorarla. Per questo mi occupo personalmente  della scelta dei pellami e delle metallerie  presso i nostri fornitori presenti esclusivamente sul territorio italiano.

Distinguersi per Lei che cosa significa?

Distinguersi significa essere sempre alla ricerca di nuove idee, sperimentando nuovi materiali e lavorazioni; essendo sempre al passo con le nuove tendenze.

Le nuove tendenze quanto sono importanti per Lei e quanto intuirle prima degli altri?

E’ importante riuscire ad intuire quali saranno le nuove tendenze soprattutto per noi designer che dobbiamo sempre essere al passo con i tempi di uscita delle nuove collezioni.

Fonti d’ispirazione?

Non c’è qualcosa in particolare che ispira le mie collezioni.

Ognuna di essa può nascere da un’ immagine, un dettaglio, un mix di colori e di materiali che possono dar vita ad un milione di idee.

Per la mia ultima collezione ho deciso di ispirarmi alle armature indossate dai guerrieri delle antiche civiltà Maya.

Le forme geometriche ispirate alle collane indossate dai guerrieri si trasformano in un susseguirsi di frange sovrapposte l’una all’ altra tutte completamente intagliate a mano.

Secondo Lei un giovane designer come puo’ farsi conoscere in un mercato bersagliato da grandi Firme?

Credo che l’ unico modo per far innamorare il cliente del proprio prodotto sia raccontarlo facendo capire tutto il lavoro che c’è dietro. Saper spiegare i materiali, far capire le differenze di ciò che stanno acquistando, del perché preferire un prodotto anzichè un altro. Per questo è importante riuscire a distinguersi offrendo al cliente un ottima qualità ed un’ impeccabile cura per il dettaglio.

Nella moda per Lei chi si contraddistingue attualmente?

Tutti quei brand che continuano a credere nel valore del Made in Italy e che nonostante le difficoltà riescono a mantenere la propria produzione in Italia.

La borsa è un accessorio fondamentale per ogni donna, Lei a quale donna si rivolge con il suo stile? 

Mi rivolgo ad una donna che ama sentirsi unica e speciale proprio come le Pica Bags.

Ci sono Borse iconiche che sono intramontabili e segnano la storia, se dovesse scegliere, fra queste : una Jackie di casa Gucci o una Kelly di Hermès ?

Sceglierei sicuramente una Kelly di Hermès

Quando e dove possiamo vedere la sua collezione a/i ?

La nuova collezione Pica è già disponibile in alcuni punti vendita.

Per maggiori informazioni potete visitare la nostra pagina Instagram: pica_pieracatena

I suoi obiettivi futuri?

Sono contenta dei risultati ottenuti fino ad oggi e l’obiettivo fondamentale è far crescere il marchio PICA sempre di più.

http://pieracatena.altervista.org/

Gabriella Chiarappa

Di Gabriella Chiarappa

Salve sono una manager esperta in comunicazione, che punta sull’innovazione e la ricerca, il mio settore è legato alla sfera moda anche se la mia cultura e il mio spirito di osservazione mi portano ad avere sfaccettature che sinergicamente si avvicinano all’arte, alla musica e a tutto ciò che svela la nuova tendenza. Adoro il mondo del Fashion che coltiva la cultura e le tradizioni: incantata dalla genialità di un Alexander McQueen e dall’eleganza innovativa di un Jean Paul Gaultier. Sono una sognatrice autentica che crede che le passioni sono l’alimento per concretizzare i sogni, amo viaggiare,visitare musei, conoscere e documentarmi sempre….

Leggi anche

pvc

PVC: il tessuto “tech” trend dell’autunno!

È il PVC il nuovo tessuto trend di questa stagione! Dopo aver incoronato il Velluto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.