Home / Moda / I nostri Outfit / Il Dolcevita: l’intramontabile must!
Dolcevita

Il Dolcevita: l’intramontabile must!

Lupetto o Dolcevita che sia, è lui il re degli outfit di questa stagione!

Finalmente ci siamo, è arrivato il periodo dei maglioni.

A trama larga, semplice, colorato, avvitato o largo e più comodo, è lui il capo d’abbigliamento più indossato in questa stagione che si accinge ad essere fredda e gelida.

Ma c’è un grande revival!

Il ritorno di un indumento che negli anni passati ha fatto la storia.

Torna in auge uno dei capi più acquistati e sfoggiati a cavallo tra gli anni Sessanta/Settanta.

Uno degli indumenti più casti e trendy di quel periodo, si conferma gettonatissimo anche per l’autunno/inverno 2017-2018.

Che sia aderente e stretto in vita a sottolineare la silhouette, oppure un maxi pull enorme e comodo, il dettaglio fondamentale è che abbia il collo altro: aderente o più largo.

I colori che più andranno saranno l’arancio, il verde, il bordeaux o color mattone.

Tutte le nuance che più richiamano la stagione fredda.

Con un semplice jeans, per un look comodo e basico

lupetto

lupetto

 

Oppure con gonne e short per completare un outfit più accattivante e d’impatto

lupetto

 

lupetto

Non guasta l’accostamento a dei pantaloni a palazzo o dal patter variopinto, ideale per dare una sferzata bon ton

lupetto

lupetto

Il dolcevita anni Sessanta è tornato prepotente ed è uno dei capi d’abbigliamento perfetto per il cambio stagione.

About Emanuela Golemme

Laurea Magistrale in Comunicazione Pubblica presso l’Università della Calabria; appassionata di moda e di tutto ciò che di particolare rapisce il suo sguardo. Fashion-Beauty-Lifestyle Editor, Content Creator e Blog Owner di: www.aboutcolours.com, spazio personale in cui affronta temi legati alla Moda, alla Bellezza e al Lifestyle e grazie al quale ha avuto l’opportunità di collaborare con diverse aziende, italiane ed estere.

Check Also

Palazzo Spinola

Estate mitica a Palazzo Spinola Pellicceria

Ė questa l’idea che anima la direzione di Palazzo Spinola Pellicceria. Il magnifico palazzo passò …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.