Home / Moda / Moda Donna / Abbigliamento Donna / Dior sbarca a Los Angeles per celebrare la femminilità

Dior sbarca a Los Angeles per celebrare la femminilità

Nuova esperienza americana per la maison Dior che viene catapultata dal neo direttore artistico Maria Grazia Chiuri a Los Angeles.

Il nuovo stile della maison francese celebra gli spazi, la natura e la forza dello spirito femminile come esempio di contemporaneità.

La determinatezza di Maria Grazia Chiuri, porta la maison francese un una nuova dimensione: un’altura selvaggia, la Riserva Naturale di Upper Las Virgenes Canyon Open Space. Location d’ impatto per il suo messaggio morale: le donne sono state per anni sempre definite da altre persone e poi giudicate. Oggi invece devono autodefinirsi.

Un nuovo messaggio attuale e di stile come quello che ha caratterizzato il suo debutto in passerella nella nuova maison. Tanti gli ospiti che hanno partecipato all’evento, tra i più importanti:

Rihanna, Charlize Theron, Demi Moore, Joe Jonas, Anjelica Houston, Miranda Kerr e Chiara Ferragni.

In passerella, tende, fuochi, polvere e un panorama che spazia a 360 gradi tra le montagne al tramonto.

La nuova scenografica firmata Dior è totalmente immersa nella natura nonostante il più delle volte si associ il panorama di L.A. alle luci e star di Hollywood evitando di andare oltre. Il direttore artistico ha cercato di spostare l’attenzione proprio su ciò che la circondava per dare spazio al suo messaggio: descrizione di una donna primitiva, forte e al contempo rivoluzionaria. Ispirazione femminile derivata dalla pittrice americana Georgia O’Keeffe e il suo guardaroba e la scrittrice Viki Noble, per i suoi libri e per i suoi tarocchi femministi e per completare: i graffiti paleolitici delle grotte francesi di Lescaux, disegni che furono anche utilizzati da Monsieur Christian in una collezione del 1951.

Un tris di elementi per rappresentare uno spirito libero, naturale. L’affermazione piena ed essenziale della donna così com’è senza filtri ma solo con l’autoaffermazione.

Laura Savini

About Laura Savini

Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

Check Also

“On The Wall”, la street art come ricostruzione dopo il crollo del Ponte di Genova

Quando la riqualificazione urbana diventa un trampolino di lancio per lo sviluppo di un intero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.