Home / Bellezza / Delinda: e commerce dedicato alla salute e alla bellezza

Delinda: e commerce dedicato alla salute e alla bellezza

Neo nascita per il nuovo sito e-commerce dedicato alla salute e alla bellezza.

Il nuovo portale Delinda, offre vaste gamme di prodotti per tutte le tasche e generi, nonché spunti e suggerimenti sulle ultime tendenze.

Grafica d’impatto che richiama direttamente dalla home page l’attenzione del lettore. Protagoniste subito le categorie dei prodotti e le sezioni consultabili.

 

L’obiettivo è quello di creare un contatto diretto con le consumatrici offrendo ai brand che hanno creduto e collaborato alla nascita del progetto uno spazio redazionale per presentarsi e farsi conoscere, raccontarsi, e far propaganda sui propri prodotti  proponendo offerte speciali, promozioni e novità.

La stessa strategia verterà anche sui canali social dell’azienda per far sì che Delinda diventi un efficace strumento di comunicazione e soprattutto per creare un rapporto esclusivo con le consumatrici fornendo loro un servizio sempre aggiornato, assistenza e consigli di bellezza e benessere.

Promotore dell’iniziativa è Difarco, realtà attiva nel mercato della logistica italiana dal 1979, vanta di notevoli partership con marchi cosmetici italiani ed internazionali di alta gamma.

La sfida del nuovo e-commerce, nasce dalla volontà e necessità di offrire un servizio esclusivo nella mondo della logistica differenziando cosi Difarco dai competitor italiani, cogliendo le esigenze del brand ed affiancandosi nell’approccio del mercat b2c, conferma Christian D’Acquisto, co-founder Delinda.

The way I am: è la promessa che Delinda condivide con il suo pubblico, prevalentemente femminile e appassionato di bellezza, ma soprattutto di benessere”. “Slegato da ogni vincolo sociale, economico, culturale, questo mood permette da un lato di non subire l’esclusività di un ambiente troppo di nicchia, dall’altro di far sentire le persone sempre a proprio agio in un universo che propone con semplicità e immediatezza soluzioni allineate alle proprie esigenze, per vivere bene con se stesse ogni giorno.

Con tale progetto, infine si intende fedelizzare i clienti Difarco, che assumono in tal caso il doppio ruolo di consumatori e fornitori, posizionandosi anche nel canale dell’e-commerce come leader nel settore bellezza e salute.

Fashion Communication
Laura Savini

About Laura Savini

Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

Check Also

“On The Wall”, la street art come ricostruzione dopo il crollo del Ponte di Genova

Quando la riqualificazione urbana diventa un trampolino di lancio per lo sviluppo di un intero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.