Home Moda Donna Abbigliamento Donna Chanel torna a sfilare al Ritz di Parigi

Chanel torna a sfilare al Ritz di Parigi

Il marchio Chanel torna alle origine per la Mostra 2016 approda al celebre Hotel Ritz Parigino.

Si è svolta lo scorso 6 dicembre la presentazione della collezione di Chanel all’hotel parigino, in occasione della tredicesima collezione Metiers D’Arts una collezione annuale  dedicata ai laboratori artigianali inerenti alla Paraffection, l’azienda aperta da Chanel nel 1997 per promuovere e conservare il lavoro degli artigiani francesi e alla quale si affida per le sue creazioni.

Coco Chanel

Tra i più famosi hotel della capitale francese, l’Hotel Ritz riapre lo scorso 6 giugno a seguito di lavori di ristrutturazioni in atto dal 2012.

L’hotel si trova al numero 15 di Place Vendôme, la piazza dove ha sede anche il ministero della Giustizia francese, e negli anni ha ospitato molti personaggi famosi, tra cui la stilista Coco Chanel che ci abitò dal 1931 a quando morì, nel 1971: si racconta che la forma ottagonale della sua suite ispirò la bottiglia del profumo Chanel nº 5.

Spiegò Cocò  che “basta davvero poco, purché di buongusto, per rendere personale anche la più banale delle stanze”.

Coco Chanel

La liaison tra Chanel e il Ritz però non si fermerà al 1971. L’hotel restaurato ospita infatti la prima spa al mondo della maison: «il forte legame storico tra Chanel e Le Ritz Paris risale all’epoca di Gabrielle Chanel che vi trascorse 34 anni della propria vita.

Coco Chanel

Il forte impatto del marchio ha sempre entusiasmato ed suscitato stupore ed interesse. Oggi infatti le sfilate del marchio Chanel s diversificano ed affascinano oltre all’eleganza del prodotto, per gli allestimenti scenografici, originali ed eclettici.

Coco Chanel Hotel Ritz

A presenziare in passerella anche Cara Delavigne, dopo la pausa presa nel mondo della moda, torna a cavalcare la passerella grazie anche allo stretto legame con Lagerfield che la considera una delle sue muse. Tra le altre la modella-attirce Lily Rose Deep ed il cantante Pharrell Williams.

Fashion Communication
Laura Savini

Articolo precedenteIris Apfel ed il lancio della linea di gioielli
Articolo successivoTigri e giraffe icone di Gucci
Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.