Home / Attualità / Beyoncé, l’etica del duro lavoro dell’icona di stile americana
Beyoncé

Beyoncé, l’etica del duro lavoro dell’icona di stile americana

Beyoncé, la cantante permette ai suoi fan di prendere il controllo

In un articolo sul Guardian si fa il punto sull’etica del duro lavoro di Beyoncé, e sul modo in cui la cantante americana dà la possibilità ai suoi fan di prendere il controllo. Si svelano alcuni dei segreti che contribuiscono alla popolarità della bella americana nonché icona di stile.

Come fa la cantante a dare ai suoi follower il permesso di prendere il controllo?

La cantante americana Beyoncé

Il Beyhive è forse il gruppo più dedicato di superfan. Un superfan ha spiegato come Beyoncé dà ai suoi follower il permesso di prendere il controllo. Il termine Beyhive è entrato nella coscienza mainstream nel 2011 , con  il quarto album in studio di Beyoncé e il suo primo progetto fatto indipendentemente da suo padre, Mathew Knowles. Kid Rock criticò Beyoncé perché non la trovò attraente. Il Beyhive rispose inviando commenti infiniti su tutti i suoi canali di social media usando solo “emoji delle api”. Ma ciò che sta alla base di questa protezione è l’apprezzamento degli sforzi di Beyoncé per dare alle donne nere un senso di libertà.

L’apprezzamento degli sforzi di Beyoncé per dare alle donne nere un senso di libertà

“Razza e femminismo”. “Sembrava come se stesse creando un dialogo su questi argomenti attraverso la musica”. Si cita anche Life Is But A Dream del 2013 come esempio dell’etica del lavoro inesorabile della star. “C’è quella scena in cui non le piace l’illuminazione e lei non mostra che è incazzata.  E lei non rappresenterà niente di meno della perfezione. Quelle scene in cui balla nel corridoio fino all’una perché non ha spazio per provare – mi fa venire voglia di urlare di frustrazione – ma poi di lavorare di più “.

 Everything Is Love “magnifica il suo duro lavoro e la sua oscurità”

Beyoncé nel suo pink look nel video del suo nuovo album Evereythong is love

Con i suoi look impattanti e coraggiosi, e i suoi tagli insoliti, la cantante dà il via a nuove tendenze. E per uno stilista poter essere associato alla sua figura è una vera consacrazione. La cantante  – si ricorda – ha sfoggiato per il nuovo singolo “Everything is Love”, realizzato insieme a Jay-Z, un completo rosa, giacca e pantalone, abbinato con una parure in perle e una cintura in nappa di colore rosso. Béyoncé ha rilanciato così il look total-pink che fa tendenza.

Daniel Yeboah: “Beyoncé ha insegnato a lavorare sodo, a superare le barriere che il mondo ci pone”

Daniel Yeboah è uno dei quattro amici che si riuniscono regolarmente per discutere di Beyoncé in un gruppo di WhatsApp chiamato Queen B’s Angels. Dice che l’ultimo progetto di Beyoncé, Everything Is Love,  “magnifica il suo duro lavoro e la sua oscurità. E sovverte l’arte classica”. La carriera della cantante nel suo complesso gli avrebbe insegnato a lavorare sodo, a superare le barriere e non limitarsi al soffitto di vetro in cui il mondo ci imprigiona.

Valeria Gennaro

About Valeria Gennaro

Giornalista, redattore di moda e beauty, cinema editor. Cultrice della materia in storia del cinema con la passione per la moda, i bijoux e la social communication. Laureata magistrale in Teoria e filosofia della comunicazione e laureanda in Scienze filosofiche.

Check Also

Montegallo

Montegallo per la nuova stagione omaggia la natura

Gli elementi naturali sono l’ispirazione per la nuova e fresca collezione Primavera Estate 2019 di Montegallo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.