Beauty trend, e chi ci capisce più qualcosa? Ogni stagione richiede un ombretto di colore diverso, e quasi ogni mese i brand rilasciano nuove collezioni. Se dovessimo seguire e comprare tutto non avremmo tempo per altro e sicuramente il nostro portafoglio piangerebbe. L’alternativa? Cercare pezzi must-have. Vediamo i focus di questo 2020, con pezzi che possono servirvi anche il prossimo anno!

Come sapete, quest’anno sono ritornati in auge colori pastello, pelle luminosa dall’aspetto sano e non completamente opaco e sopracciglia non più maniacalmente disegnate ma folte e naturali. Considerando questi come i trend principali, non dobbiamo in ogni caso dimenticarci di make-up ton sur ton, rossetti corallo o glossati e blush che regalano un effetto bonne mine.

Iniziamo parlando di occhi. Non possiamo assolutamente ignorare il trucco ton sur ton, una tecnica di make-up che consiste nell’utilizzare primariamente un colore in tutti gli step, dall’ombretto, al rossetto ed infine il blush. In questo senso quindi, si tende a prediligere toni naturali che possono essere declinati sia nelle sfumature più calde sia in quelle più tenui, per esempio dei rosati pesca ed albicocca che permettono di non rinunciare ad un tocco personale come un accenno luminoso sulla palpebra. Ecco quindi che nella trousse perfetta per il 2020 non potranno mancare delle palette come ad esempio la “Soft Glam” di ABH, “Mini Nude Palette” di Natasha Denona e una delle intramontabili “Naked” di Urban Decay.

Un’alternativa più “forte” sono sono gli smokey eyes, dai toni pastello ed una predominanza del colore blu in tutte le sfumature. In questo caso possiamo ottenere due effetti: da un lato un look sicuramente più raffinato e bon ton grazie ai colori pastello, dall’altro invece un look più grintoso e d’impatto con i blu. Per questo look si possono utilizzare, “Pastel Obsession” e “Mercury Retrograde” di Huda Beauty o la “Ultimate Shadow Palette” di NYX Professional Make-up. Oppure con palette con predominanza di blu come “Blue Blood Palette” di Jeffree Star, “18a Ya Away Palette” di Morphe e la “Denim Cover Shot Palette” di Smashbox. 

Parlando di guance e labbra possiamo sicuramente trovare una corrispondenza con i trend del ton sur ton, le shades predilette sono sicuramente quelle più naturali però caratterizzate da accenni più eccentrici sulle sfumature dell’arancione. Nello specifico, per le guance, si punta da un aspetto glossato e luminoso quasi da risultare bagnato. Per le labbra si può optare per qualcosa di più opaco o di più fresco e lucido come un gloss. I prodotti must-have per le guance sono “Orgasm” di Nars e “Galifornia” di Benefit Cosmetics, oppure per un effetto più bagnato “GLASSY” di EspressOh. Per le labbra possiamo ricordare alcuni gloss come i “Gloss Bomb” di Fenty Beauty e i “Lip Maximizer” di Dior, mentre per le amanti dei look opachi senza dubbio l’intera gamma “Pillowtalk” di Charlotte Tillbury.

Può sembrare banale, ma fondamentali sono le sopracciglia, in grado di definire anche da sole lo stile del look da più audace e forte a più naturale ed acqua e sapone. Proprio per questa importanza, si è verificata un’inversione di tendenza da sopracciglia grafiche e super definite a sopracciglia più sbarazzine, folte e naturali. Tra i prodotti quindi fortemente di tendenza individuiamo i brow gel come ad esempio quello Anastasia Beverly Hills e quello di Benefit Cosmetics.

Tutti questi nuovi beauty trend ci consigliano quindi di avere una trousse fresca e leggera caratterizzata da un fondotinta leggero come quello di Nars “Sheer Glow Foundation” o una crema colorata come “Tinted Moisturizer Neutral Skin Perfector Broad Spectrum SPF 30” di Laura Mercier, un blush leggero con cui dare colore alle guance e magari anche agli occhi ed infine un mascara ed un gloss leggermente colorato per completare un look fresco ed adatto alla stagione estiva senza rinunciare ad un aspetto glamour.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.