Home Spettacolo Le Stars Angelina Jolie in Falconeri ai Golden Globes

Angelina Jolie in Falconeri ai Golden Globes

Angelina Jolie,golden globe,falconeri

Per la famosa cerimonia americana dei Golden Globes ci si aspettano sempre star in abito lungo tranne che per questa 75esima edizione dove l’elegante Angelina Jolie si presenta con una gonna longuette firmata Falconeri. L’obiettivo principale al quale lei stessa si fa portavoce riguarda il dissenso verso le molestie sessuali. Una forte manifestazione anche provocatoria legati ad un evento mondano celebre in America.

Classe ed eleganza senza eguali, l’attrice arriva ad uno degli eventi appartenenti ai Golden Globes e nello specifico alla indossando una gonna longuette di Falconeri. L’attrice da sempre molto sensibile al sociale e ai diritti delle donne e bambini dei paesi sottosviluppati, si fa fotografare al fianco del regista Rithy Panth ed all’attivista e docente universitaria Loung Ung.

La gonna di Falconeri, leggermente svasata, è realizzata in lana merino ed ha un costo relativamente accessibile pari a 247 euro. Angelina sceglie un brand italiano per presentarsi al pubblico con grande umanità e dalla parte di chi combatte per l’eguaglianza e diritti dei disagiati.

angelina jolie

Falconeri nasce nel 1988 da Pierangelo Fenzi, e si fa conoscere da subito per la maglieria a testimonianza dell’alta qualità made in Italy grazie alle lavorazioni e materie prime pregiate.

Un know-how vivo attraverso le collezioni che stupiscono sempre il pubblico proprio perché stagione dopo stagione, continua a stupire con idee nuove, rispondendo sempre al mood aziendale. La filosofia del brand è immutata nel tempo e si basa sui filati, punto di partenza di tutto il brand. Dalla soffice lana merinos, all’alpaca, seta, mohair, cotone e cashmere proveniente da Cina e Mongolia: filato ricercato e pregiato per la morbidezza e termo-regolazione che una volta giunto in Italia viene sottoposto a diversi controlli interni prima di essere lavorato.

L’ufficio stile di Falconeri, studia le tendenze moda prima di dar vita ai bozzetti i quali poi vengono analizzati dai tecnici di maglieria per garantire la realizzazione del capo secondo molteplici procedimenti volti a rendere unico il capo da realizzare. La fase decisiva è proprio questa prima di vedere i capi realizzati ed allestite nelle diverse boutique del brand.

Punto di forza di Falconeri è la capacità di proporre sempre capi nuovi, con diverse lavorazioni, superfici, colori, forme e dettagli, il tutto come prova di una ricerca approfondita, ed appeal italiano.

Laura Savini

Articolo precedenteDal Royal Wedding, sei regole per un perfetto look estivo
Articolo successivoGli 86 anni di Valentino: il genio della moda
Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.