Grande attesa per la dodicesima edizione di Who is On Next? progetto dedicato interamente ai giovani designer.
Piattaforma di lancio per gli emergenti, resta il progetto più atteso ed indiscusso della fashion week romana.

COIN_EXCELSIOR

AltaRoma, in collaborazione con Vogue Italia presentano le collezioni di Brogano, Edithmarcel, Melampo Milano Miahatami, Parden’s per la linea di abbigliamento e di Akthal tekè, Azzurra Gronchi, Damico Milano, Ioanna Solea, Ludovico Zordanazzo, Pugnetti Parma e Schield per le collezioni accessori.

AltaRoma è la Fashion Week della capitale!

Laboratorio di creazione e artigianalità, WION, pone le basi per il mercato del system internazionale consolidando il ruolo della capitale come trampolino di lancio ed incubatrice di nuovi talenti.

Creatività sperimentale, fresca, innovativa: mix di storia e tradizione artigianale.

Dopo il trionfo delle precedenti edizioni, che hanno visto sbocciare talenti come Stella Jean, la stilista italo hitiana, AltaRoma in collaborazione con Coin Excelsior, a sostegno del talent scouting crea il Premium contemporary department store.

Giulia-Mancinelli

Sempre dalle scuderie AltaRoma, nuova esposizione di linee SS 17 lungo i giardini di Colle Oppio per Angelos Bratis, MVP, Giuliana Mancinelli Bonafaccia, Oscar Tiye, Super Duper Hats.

Oscar-Tiye

Infine per il progetto “ready to wear” le collezioni FW 291672017 saranno esposte nelle vetrine selezionare di quattro vetrine dello store di Cola di Rienzo.

AltaRoma, conferma infine il suo impegno nella promozione della formazione offrendo alle accademie romane specializzate nel settore Fashion system l’opportunità di presentare i progetti e collezioni di studenti e professionisti.

www.altaroma.it

Fashion communication
Laura Savini

Articolo precedenteLe geometrie dell’arte
Articolo successivoIntervista a Jeremy Parisi, attore italo-parigino
Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.