Alcantara manifesta in maniera decisa la propria volontà di supportare la campagna di vaccinazione nazionale, a tal fine ha offerto la propria disponibilità rispondendo all’iniziativa di Confindustria volta ad identificare le realtà potenzialmente disponibili e idonee per essere configurate come siti vaccinali.

In un momento in cui è fondamentale accelerare la somministrazione dei vaccini, l’azienda vuole mettere a disposizione locali e personale sanitario per offrire un tangibile contributo all’accelerazione del piano vaccinale. Concretamente Alcantara mette a disposizione entrambi i siti attraverso cui opera: l’headquarter di Milano e lo Stabilimento e Centro ricerche di Nera Montoro (Tr).

Per quanto attiene lo Stabilimento Produttivo ed il Centro Ricerche di Nera Montoro, dove operano circa 550 addetti ed un indotto di qualche centinaia di unità e dove gli spazi consentono la creazione di un centro vaccinale di più ampie dimensioni, l’Azienda può vaccinare tutti i dipendenti, quelli dell’indotto, relativi familiari ed, altresì, mette a disposizione spazi e personale medico per fungere da centro vaccinale per i cittadini del territorio di riferimento.

Nella Sede Direzionale Milanese, dove lavorano circa 100 addetti oltre ad un certo numero di addetti di aziende fornitrici di servizi complementari, potrà fungere da centro vaccinale per i dipendenti, i loro familiari ed i fornitori che accedono abitualmente ai locali aziendali. In attesa che le autorità sanitarie chiariscano le modalità operative, Alcantara ha predisposto tutto il possibile affinché, una volta definite tali modalità nonché la disponibilità delle dosi necessarie, possano iniziare ad operare in tempi brevissimi a supporto della campagna vaccinale.

Qual è la tua reazione?

emozionato
0
Felice
0
Amore
0
Non saprei
0
Divertente
0
Marina Greggio
Innamorata delle lingue e colleziono instancabilmente viaggi. Nel tempo libero scrivo, leggo, corro e mangio. Milano e Londra sono le mie due case, i due posti in cui il mio cuore si divide.

Ti potrebbe piacere anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in:Attualità