Home / Spettacolo / Le Stars / “30 anni” di Successo e Amore per Chiara Ferragni

“30 anni” di Successo e Amore per Chiara Ferragni

Arrivati anche per la regina dei social la soglia dei 30 anni. Con i suoi 9 milioni di follower, Chiara Ferragni è amata dal grande pubblico sia per la sua Styling influence, materia di studio universitario, che come imprenditrice di successo.

Nata come blogger, evoluta come creative director del suo brand di calzature nonché Editor in Chief di Theblondesalad.

A distanza dal suo debutto, otto anni fa, Chiara ha percorso molta strada ed oggi ha creato un impero di ben 10 milioni di dollari completo di un team di lavoro (28 anni l’età media), una linea di scarpe con il suo nome e che è venduta in tutto il mondo per un totale di 300 punti vendita.

Forbes l’ha inclusa nella lista dei 30 under 30 più influenti e promettenti del pianeta e non c’è sfilata o evento a cui non venga invitata e fatta accomodare in prima fila.

Un successo costruito con costanza e determinazione, anche attraverso i social.

Sul podio al primo posto Instragram, dove si racconta quotidianamente con una media di 8 foto al giorno in cui spesso è protagonista insieme al fidanzato Fedez che in occasione del suo trentesimo le ha ufficializzato in occasione di un suo concerto all’ Arena di Verona la proposta di nozze.

Un regalo di compleanno davvero speciale immortalato anche dall’anello regalatole dal rapper e sigillato dall’applauso del pubblico sia in loco che virtuale visto che il concerto di Fedez e J- Ax era in collegamento con radio Rtl.

 

Come la Ferragni anche Fedez si espone molto alla vita dei social, e anche lui vanta di un impero monetario non indifferente. Invidiati, chiacchierati, ma pur sempre amati. Lui partito con video caricati sul web dalla sua camera facendo da apripista a un fenomeno ancora oggi in espansione, lei, Chiara Ferragni, si è letteralmente inventata un mestiere a livello internazionale. Entrambi con un impero che fattura più di una media impresa italiana.

Laura Savini

About Laura Savini

Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

Check Also

Antonello da Messina in mostra a Palazzo Reale

Di Antonello da Messina (1430-1479) restano purtroppo poche straordinarie opere, scampate a tragici avvenimenti naturali come alluvioni, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.