domenica , 20 agosto 2017
Home / Luxury / Gioielli / I Gioielli di Gaia Caramazza protagonisti alla 38^ Edizione di OROAREZZO

I Gioielli di Gaia Caramazza protagonisti alla 38^ Edizione di OROAREZZO

Si è conclusa la 38^ edizione di OROAREZZO, Mostra Internazionale dell’Oreficeria, Argenteria e Gioielleria di Arezzo Fiere e Congressi, una manifestazione esclusiva che da anni contribuisce alla valorizzazione e alla promozione dell’eccellenza orafa italiana nel mondo.

Gran riscontro per la Jewellery designer romana Gaia Caramazza, presente per la prima volta ad OROAREZZO, che con le sue Creazioni Handmande ha attirato l’attenzione di molti buyer nazionali ed internazionali, con i quali ha instaurato rapporti commerciali per la diffusione delle sue collezioni in Svezia, Russia e Cina.

OROAREZZO, dichiara Gaia, ha rappresentato per me una grande occasione di confronto, sia riguardo l’aspetto creativo, con la partecipazione al Concorso Premiere un prestigioso palcoscenico della grande bellezza italiana, per il quale ho realizzato un bracciale esclusivo in bronzo dove predomina una pietra di calcite, che per il lancio a livello internazionale del mio core business”.

Alla base della filosofia progettuale del brand GAIA Italian Handmande Jewellery, c’è una visione romantica e consapevole del ruolo della donna contemporanea. Passato e presente si fondono dando vita a un’interpretazione originale e senza tempo, di cui femminilità, seduzione e bellezza ne sono l’essenza.

Contemporaneamente, l’attività di progettazione e promozione prosegue con la partecipazione ad eventi e kermesse esclusive nelle maggiori città italiane. Roma, Milano, Venezia e Napoli sono solo alcune delle location che hanno visto i gioielli GAIA ritagliarsi visibilità e credibilità.

Dallo scorso anno infatti Gaia Caramazza è presente stabilmente agli eventi AltaRoma al fianco di stilisti e designer di prestigio.

Banner New season gennaio 2017 468 x 60

Di Redazione

Alpi Fashion Magazine è una testata giornalistica che tratta argomenti di moda,arte nuovi stili, eventi, talenti e mode contemporanee. Il suo obiettivo è quello di rendere il mondo della moda multimediale e accessibile. Testata giornalistica Autorizzazione Tribunale di Cagliari – Numero ruolo: 02/16 del 12/04/2016

Leggi anche

Francesco Baccini spiega perché non bisogna vivere “Senza far rumore”

Sei domande a Francesco Baccini, che nel nuovo film di Guardabascio interpreta il marito lontano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.