lunedì , 24 luglio 2017
Home / Moda / AltaRoma: attesa e debutto per Efisio Rocco Marras

AltaRoma: attesa e debutto per Efisio Rocco Marras

Grande attesa per il nuovo vertice del brand sardo Marras. Il padre lascia il posto al figlio ormai entrato pienamente nel settore: Efisio Rocco Marras. E’ lui ora al timone dell’etichetta I’M Isola Marras in passerella lo scorso 7 luglio 2017. ad AltaRoma.

Efisio Rocco Marras

Presenta la sua nuova collezione estiva puntando allo streetwear ed elementi underground. Il tutto sempre legato all’artigianalità, ricerca e tradizione sarda, da sempre cifra stilistica del brand Antonio Marras.

Per lui la nuova visione del brand è verso nuovi orizzonti creativi. Ricontestualizza e rinnova quell’estetica ispirata alla tradizione sarda che ha il sapore dell’isola del Mediterraneo e che da sempre è stata il punto di riferimento della filosofia stilistica del marchio.

Passaggio di consegne ma non solo.

La nuova collezione rappresenta per i giovani uno spazio illimitato dove si incontrano e mescolano creatività ed innovazione.

Per queste creazioni, Marras si ispira alla protagonista del film “Léon” di Luc Besson, Mathilda Lando, con il tocco manga di Masamune Shirow.

La collezione menswear I’M Isola Marras nasce, invece, per la stagione autunno-inverno 17-18 con pochi pezzi che rafforzano l’attitudine contemporanea e decisa della seconda linea del marchio. Grunge e streetwear si mescolano all’underground, dettagli sui tessuti crudi tagliati senza rifiniture, jersey e cotoni trattati con la presenza costante del nastro logato.

Rilevanti le felpe, unisex, cosi come la canotta a costine per sottolineare una linea che non tralascia il confort nella routine quotidiana.

Laura Savini

Banner New season gennaio 2017 468 x 60

Di Laura Savini

Laura Savini, nasce a Roma il 10 aprile 1984. Studia lingue dalle scuole superiori, e sceglie di laurearsi in lingue e culture moderne nel 2012. Da sempre attratta dal mondo dello spettacolo e moda, segue un master in comunicazione e moda presso l’accademia romana di costume e moda e raggiunge l’obiettivo prefissato: product manager per eventi. Dal 2013 infatti, collabora per il fashion system attraverso una start up romana, che le permette di conoscere una realtà da sempre sognata. Dai piccoli designer ai pilastri della moda italiana, seguendo passo a passo le produzioni di un grande evento. Viaggia per lavoro dividendosi tra Milano, Firenze, Roma, Cannes, Ginevra…… Casting, fitting, coordinamento backstage e regia sono le attività che svolge quotidianamente. Stella Jean, Au jour le Jour, G. Colangelo, San Andrès, A.Bratis, C. Pellizzari, i giovani; John Richmond, Chopard ed il re del fashion system italiano Giorgio Armani, i grandi con i quali ha collaborato fino ad oggi. “ Credere per riuscire”, il motto che l’accompagna da quando ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda. Ma Laura, non è solo event manager; dopo otto anni di collaborazione in una gioielleria romana, inizia per hobby a realizzare una piccola capsule collection di articoli handmade creati con materiali eco, riciclati e pietre dure. Da Hobby a lavoro, i suoi articoli vengono apprezzati e acquistati tramite un e-commerce dedicato . Inizia una piccola distribuzione sul territorio romano, con un obiettivo preciso: vendita ad ampio raggio…..La speranza e la voglia di creare non finisce mai, basta crederci! Per finire, la passione per la scrittura. Fin da piccola, si cimentava nella scrittura di storie, racconti, favole ed oggi scrive articoli per web magazine. La prima collaborazione arriva con la testata "d-moda" e "gp magazine"…..e non intende fermarsi!

Leggi anche

Maniche long: il trend dell’estate 2017

Proporzioni falsate, linee disegnate e costruite, silhouette rinnovate e cool: in questa primavera estate 2017 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.